Propulsione Umana - Human Powered Vehicles Italia

Notizie

Seleziona una categoria tra quelle elencate qua di seguito, poi seleziona un articolo da leggere.

Primo No all'assicurazione obbligatoria per le biciclette a pedalata assistita

Submit to DeliciousSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

e-bike

Propulsione Umana, in questi giorni si è battuta contro un disegno di legge Europeo, che voleva far passare le biciclette a pedalata assistita, come veicoli a motore e quindi assoggettarle alla assicurazione RCA obbligatoria. Questo primo No, è arrivato per ora dal Consumer Affairs Committee, che di norma fa seguire un voto dello stesso avviso da parte del Parlamento Europeo.
Come sapete siamo entrati a far parte di ECF (Federazione dei Ciclisti Europei) lo scorso anno, e ci siamo subito messi in azione quando ci è stato chiesto di contribuire alla lotta contro questa norma che avrebbe sicuramente sfavorito la mobilità ciclabile e leggera, a favore di quella "realmente" motorizzata. In questo caso Propulsione Umana infatti è assolutamente favorevole alla comparazione delle biciclette a pedalata assistita (fino a 250 W e 25 km/h), con gli altri velocipedi, perché queste permettono a molti di utilizzare la bicicletta in modo più spensierato, senza affaticarsi troppo, anche su territori collinari, facilitandone l'uso anche alle persone meno dotate, ma anche facilitando la diffusione di tutta una serie di veicoli a noi cari, che senza una assistenza elettrica sarebbero troppo faticosi da spingere e di fatto quindi verrebbero sicuramente rimpiazzati da qualche autoveicolo.
Siamo ottimisti e assieme ad ECF convinti che tra breve arriverà il No definitivo a questa assurda proposta di legge.
Vi faremo sapere appena ci saranno ulteriori sviluppi

Sottocategorie

  • Eventi

    2016 italian HPV championship - Monza

    Secondo Campionato italiano Veicoli a propulsione umana presso l'autodromo di Monza - Gara di due ore. Evento aperto a biciclette reclinate, trike, velomobili, F1 a pedali, biciclette da corsa, fixed, hand bikes.

    La gara si svolgerà sulla pista Formula 1 dell'autodromo di Monza, e avrà una durata delle due ore. La partenza è fissata alle ore 17.00 del 12 giugno. La classifica verrà divisa nelle stesse categorie che partecipano al campionato mondiale HPV.  La quota di iscrizione è di 15 Euro se versata entro il 12 maggio 2016 o di 25 Euro se versata successivamente. E' possibile iscriversi nella stessa giornata di svolgimento della gara. A breve saranno comunicate le modalità di pagamento.  La gara è aperta a tutti gli atleti con certificato medico per attività agonistica in corso di validità.

    La gara sarà l'evento più importante di una due giorni estremamente coinvolgente, all'interno della Festa dello Sport 2016. Nella zona presso la Parabolica (nella foto, a destra), sarà possibile provare i mezzi reclinati messi a disposizione da Propulsione Umana! Si potrà percorrere gratuitamente con reclinate e trike un tracciato appositamente tracciato per un'emozione unica su due e tre ruote.

     


    Second editon of the Italian HPV Championship, at Monza international track- 2 hours race. The event is open to all HPV vehicles: recumbent bikes, trikes, velomobiles, F1 pedal cars, road bikes, fixed, hand bikes. Open to all european and world competitors.

    The race will take place on the Formula 1 Autodromo di Monza track, and will be a two hours race. The start is set at 17.00, June the 12th. The HPV categories will be the same as World HPV Championships.

    The Race will be the most important event of a two days 2016 Sports Festival. In the area inside the famous Parabolica corner (right side, in the photo), it will be possible to drive recumbent vehicles at disposal thanks to Propulsione Umana. Come and join us!

     

    Conteggio articoli:
    4
  • Oltre confine


    Conteggio articoli:
    1