Propulsione Umana - Human Powered Vehicles Italia

Filtro
  • Assemblea annuale dei Soci

    milano2011b

    L'ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI DI PROPULSIONE UMANA

    è convocata per il giorno

    Domenica 15 Marzo
    ore 10-13
    Sala Stampa Velodromo di Montichiari (BS)
    Via Giovanni Falcone, 46

    A seguire pranzo località da definire a prezzo contenuto.

    Ordine del giorno:

    - Approvazione bilancio 2014
    - Elezione del nuovo consiglio direttivo
    - Proposte programma 2015

    Ai fini del raggiungimento del numero legale, i Soci impossibilitatia presenziare sono pregati di delegare (si ricorda il limite da Statuto di massimo 5 delege/cad.).

    {jd_file file==12}

  • Raduno 12 ottobre Gabicce Mare

    radunoGardaRitrovo alla stazione ferroviaria di Cattolica, partenza ore 10:00.
    Percorso  totale di 40km circa andata e 40 km ritorno con possibilità di utilizzare il treno sia da Fano sia da Pesaro. Dislivello 500 metri andata e 500 metri ritorno, la salita si concentra tra Pesaro e Gabicce Mare. E' prevista una tappa in piazza della Liberta a Pesaro dove si possono unire i meno allenati che percorreranno quindi solo 12 km fino a Fano. Sul tragitto sono previste soste per aspettare tutti e per fare foto al paesaggio. Pranzo entro le 14,00 presso www.pesceazzurro.com 

    Chi intende partecipare è pregato di avvisare Renato Falzetti.

  • Prossimi raduni

    Ecco alcune date per i prossimi raduni nostrani e degli amici svizzeri di passaggio in Italia con relativi percorsi, distanze e dislivelli indicativi. 

    Ricordiamo inoltre il 1° GP di Susa Human Power organizzato da Paolo "UISP" Martini, che si svolgerà il 27.07, maggiori informazioni QUI.

    data

    ritrovo partenza

    arrivo

    distanza

    dislivello

    salita

    referente

    15.08

    Lazise
    Bar Le Morene
    Via gardesana

    Riva del Garda

    100 km

    400 m

    -

    Stefano

    20.09

    Zernez (CH)

    Merano

    115 km

    700 m

    Ofenpass (2149 m)

    futurebike.ch

    21.09

    Merano

    Trento

    100 km

    0

    -

    futurebike.ch

    22.09

    Trento

    Feltre

    90 km

    500 m

    -

    futurebike.ch

    23.09

    Feltre

    Bassano d.g.

    70 km

    1500 m

    Mte Grappa (1775 m)

    futurebike.ch

    24.09

    Bassano d.g.

    Rovereto

    110 km

    1100 m

    Passo Pian Fugazze (1159 m)

    futurebike.ch

    25.09

    Rovereto

    Bagolino

    80 km

    1000 m

     

    futurebike.ch

    26.09

    Bagolino

    Edolo

    80 km

    1600 m

    Passo croce Domini (1892 m)

    futurebike.ch

    27.09

    Edolo

    Colico

    100 km

    500 m

    Passo Aprica
    (1176 m)

    futurebike.ch

    28.09

    Colico

    Lugano

    70 km

    300 m

     

    futurebike.ch

    19.10

    Gabicce
    P.zza Stazione

    Fano

    70 km

    900 m

    Mte San Bartolo
    (160 m)

    Renato

  • Il Cammino di San Tommaso

    Dal 2 al 4 Maggio

    Vacanza in bicicletta organizzata da Propulsione Umana in collaborazione con il Tour Operator specializzato Bike Life.
    Per maggiori dettagli: http://www.bikelife.it/it/vacanze-attive/i-viaggi-della-memoria/item/281-il-cammino-di-san-tommaso-in-bike

    Prezzo riservato ai Soci Propulsione Umana 280 €

    Info e iscrizioni: segreteria@propulsioneumana.it

    Qui un video su questo itinerario, con la partecipazione anche del nostro socio Marco Spada.

  • Giro d'Italia Recumbent

    REGOLAMENTO

    granfondoitalia2012La partecipazione al Giro d’Italia Recumbent è aperta a tutti i ciclisti in regola con il tesseramento 2014 per la pratica del ciclismo su strada, presso un ente di promozione sportiva riconosciuto. Sono ammessi a partecipare tutte le tipologie di veicoli a propulsione umana ammessi dal codice della strada. Al termine del Giro, tutti gli atleti che avranno partecipato ad almeno 5 tappe, saranno premiati con una maglia da ciclismo celebrativa realizzata in edizione limitata. Ai fini della premiazione, faranno fede i documenti attestanti l’avvenuta iscrizione alle singole manifestazioni . Per ciascuna manifestazione, il modulo di iscrizione e la ricevuta del pagamento della quota di iscrizione, dovranno essere trasmessi in copia all’indirizzo email segreteria@propulsioneumana.it. 

    Tappa Data Manifestazione Località Link
    1 30/3 GF Tra Valli e delizie Portomaggiore (FE) www.giroappenninogranfondo.it
    2 13/4 GF Le Cime di Romanga Faenza (RA) www.lecimediromagna.it
    3 21/4 GF Mareterra Bellaria Igea Marina (RN) www.bellariaigeamarina.org
    4 27/4 GF Versilia Viareggio (LU) www.granfondoversilia.it
    5 3/5 Colnago Cycling Festival
    Giro del Lago Randonneè
    Desenzano (BS) www.colnagocyclingfestival.com
    6 18/5 GF La Vallata del Santerno Imola (BO) www.asdsacmi.it
    7 1/6 GF Le valli Bolognesi Bologna www.bitone.org
    8 8/6 GF Ercole Baldini Massa Lombarda (RA) www.gsc-massese.it
    9 29/6 Marcialonga Cycling Craft Predazzo (TN) www.marcialonga.it
    10 6/7 GF Monti Sibillini Caldarola (MC) www.granfondodeisibillini.it
    11 13/8 Fausto Coppi Cuneo www.faustocoppi.net
    12 7/9 GF Scott Piacenza www.granfondoscott.com
    13 14/9 GF 7° Memorial Giovanni Pascoli S.Mauro Pascoli (FC) www.ecologyteam.it
    14 21/9 GF Noberasco Albenga (SV) www.gsalpi.com
  • Arrivano le divise 2014!

    Sono in arrivo le nuove divise di Propulsione Umana come da bozzetti visibili sotto (il logo sarà leggermente ridotto). I Soci possono prenotarle contattando la segreteria e specificando quantità, taglie ed eventuali opzioni.

    Maglia con tasche anteriori € 47

    Pantaloni con fondello leggero da triathlon (o senza, specificando in mail) € 33

    Manicotto pesante € 19

    Manicotto leggero € 16

    Ritiro gratuito per chi attende la prima occasione utile (assemblea, raduno, evento, etc.) oppure spedizione al domicilio per € 10.

    I prezzi indicati sono da intendersi IVA inclusa.

    Propulsione umana Propulsione umana panta Propulsione umana manicotti

  • Facce da Propulsori

    Alcuni scatti dal pranzo sociale di oggi organizzato dal nostro vice-presidente Tiberio.

    Un paio di tavolate piene, bella compagnia, cibo buono, discorsi interessanti, facce vecchie e nuove, una bella occasione per stare insieme per una volta senza pedalare (fatta eccezione per l'inarrestabile Paolo Martini).

    dsc 1892 dsc 1900 dsc 1904 dsc 1907 

    dsc 1908 dsc 1911 dsc 1912 dsc 1920 

    dsc 1923 dsc 1924

  • Mondiale 2014 e 1° HPV Student Challenge Europeo

    Il Campionato Mondiale WHPVA 2014 si svolgerà nei giorni 8-9-10 agostoSaône (FR), a pochi km da Besançon.

    Il sito web dell'evento è disponibile qui con molti altri dettagli e il form di registrazione: http://hpv-worldchampionship-france2014.com

    Queste le 4 gare previste:

    - una breve cronoscalata (2,7 km per un dislivello di 212 m);

    - i classici 200 m lanciati che si svolgeranno in aerodromo;

    - il chilometro da fermo, sempre in aeroporto;

    - una gara di resistenza (100 km su circuito NON pianeggiante)

    Fremono intanto i preparativi per la nuova categoria speciale per il mondo educational, dove Team studenteschi (>18) da tutta Europa potranno confrontarsi sia in gara, sia attraverso le valutazioni di una giuria sugli aspetti di design, innovazione, presentazione, etc. Parliamo della 1a edizione dello European HPV Student Challenge! Una bella occasione per aggregare un po' di gioventù attorno al mondo HPV, promossa dal Politecnico di Torino e dalla Karel De Grote Hogeschool di Anversa.

    Si invitano tutti i Soci e gli appassionati a diffondere l'informazioni negli ambiti scolastici con cui sono in contatto invitando gli istituti a promuovere la formazione di Team studenteschi.

    {youtube}Y3qLoZnKqPc{/youtube}

  • Lettera aperta - Open Letter

    Sondaggio e riflessioni su sviluppo e crescita del movimento HPV

    A survey and analysis for the development and growth of the HPV movement
    [ENGLISH VERSION BELOW]

    L'Associazione Propulsione Umana (HPV Italia) intende stimolare un'ampia riflessione sul possibile futuro per gli Human Powered Vehicles nel mondo, attraverso un sondaggio che coinvolgerà tutti i club HPV, le università, la stampa specializzata e le aziende del settore. Scopo del sondaggio è quello di raccogliere il contributo di tutte le parti che oggi danno vita al movimento HPV internazionale, sul tema del possibile sviluppo e della crescita del movimento stesso. 

    Registrati per leggere il seguito...

  • Sito web rinnovato

    Dopo un lungo lavoro "sotterraneo" è finalmente online il sito rinnovato di Propulsione Umana. Il passaggio ad una versione più aggiornata di Joomla ha permesso l'impiego di un layout grafico più funzionale per la navigazione anche da dispositivi mobili come smartphone e tablet. Nell'occasione sono state riorganizzate alcune sezioni e alcune parti del sito. Al momento, alcune funzionalità del sito devono ancora essere ripristinate o messe a punto, ma la struttura principale risulta operativa e si è pertanto deciso di procedere a metterlo online.

    Alcune note per gli utenti:

    - l'accesso per gli utenti registrati avviene dalla voce LOGIN nel menu in alto a destra;

    - l'inserimento di nuovi eventi in calendario ha qualche problema di grafica, ma risulta comunque funzionante;

    - si sta valutando l'implementazione della vecchia galleria fotografica o, in alternativa, il passaggio ad un diverso componente di gestione delle immagini;

    - il form online per l'affiliazione e il rinnovo delle tessere non è al momento disponibile e viene proposto in alternativa un modulo da scaricare, compilare ed inviare in mail alla segreteria.

    Nelle settimane a seguire si cercherà, tempo libero permettendo, di completare e migliorare il nuovo sito. Segnalazioni e suggerimenti al webmaster sono benvenuti.

     

  • Atti del 1° Simposio sulla Propulsione Umana

    Su iniziativa del nostro Responsabile Scuola, Università e Ricerca Luca Paolo Ardigò, domenica 22 settembre 2013, in occasione della Fiera della BiPA (Bici a Pedalata Assistita) di Varese si è svolto il

    1° SIMPOSIO sulla PROPULSIONE UMANA

    Docenti e ricercatori da diverse discipline hanno presentato 4 lavori in forma di poster su temi di natura tecnica e scientifica inerenti la Propulsione Umana e si sono resi disponibili a rispondere alle eventuali domande dei più curiosi.

    Un'iniziativa che ci auguriamo di poter ripetere nei prossimi anni con crescente partecipazione dal mondo accademico.

    Con piacere pubblichiamo e rendiamo disponibili al download gli ATTI DEL SIMPOSIO 2013.

  • 1ª Gara F1 a pedali e HPV - Borgo d'Ale-VC

    Una giornata di grande condivisione, amore per lo sport, per la meccanica applicata e lo spettacolo. Questo ci ha offerto domenica 29 la prima giornata di gare per veicoli a propulsione umanaa Borgo d'Ale-VC organizzata da Adalberto Cravero (Cravero Squadra Corse) e da Alberto Serena (Serena Team), entrambi parte della F1 a Pedali, cui è andato il plauso dei partecipanti, anche per il tracciato di 940 m molto tecnico e impegnativo. 

     

    Registrati per leggere il seguito...

  • Randonnée delle Foglie Morte

    LocandinaFoglieMorte2013Segnaliamo un altro evento che potrebbe essere ben partecipato da Soci e amanti di trikes e bici reclinate (l'ASD Propulsione Umana fu premiata come 2a classificata per numero di iscritti nel 2010).
    Si tratta della

    Randonnée delle Foglie Morte e Ciclostorica 2013

    che si svolgerà domenica 20 ottobre.

    Riportiamo qui sotto alcune informazioni dal sito degli organizzatori http://www.asdcicliturri.it :

    Iscrizioni: 10 euro per preiscrizioni fino al 17 ottobre sul questo sito nella sezione Modulo Iscrizione ON-LINE.

    Il giorno della manifestazione 13 euro; le cicliste saranno nostre gradite ospiti.

    Partenza: il ritrovo è fissato dalle 7.30 a CARDANO AL CAMPO, area feste di via Carreggia, mentre la partenza alla 'francese' avverrà dalle ore 8.30 alle ore 9.30 per i percorsi più lunghi - alle ore 10.00 per il percorso da 55km e per la Ciclostorica con bici d'epoca.

    Arrivo: per tutti i partecipanti ristoro e pasta party.

    A disposizione parcheggi, docce, area verde.

  • Foto dal Raduno Nazionale di Gabicce

  • 2° Grand Prì 'd San Paul Subrì

    Una bella giornata di sport e tecnica quella di oggi a San Paolo Solbrito. A sfidarsi sul circuito cittadino veicoli a 3 e 4 ruote, carenati e non, seri e goliardici, per ottenere i due risultati più importanti: il sorriso sulla bocca dei partecipanti e lo stupore negli occhi degli spettatori.

    Lo scrivente con famiglia al seguito non ha potuto fermarsi fino alla bandiera a scacchi e lascia agli altri Soci presenti di riportare il risultato di classifica, ma spero siano apprezzate le foto a fondo articolo.

    I complimenti al Socio e organizzatore Giovanni Ropolo, che da sempre si interessa agli ambiti della propulsione umana terrestre fuggendo da chiusure e "limitazioni" di nicchia: l'apertura dell'edizione di quest'anno verso i trikes ha permesso l'incontro in pista di due mondi finora stranamente e ingiustamente separati, quello delle 3 e delle 4 ruote a pedali (e anche delle 2 ruote di molti curiosi di passaggio), il cui denominatore comune resta pur sempre il propulsore umano.

    Registrati per leggere il seguito...

  • Assemblea Nazionale dei Soci di Propulsione Umana

    Domenica 27 Ottobre è convocata l'ASSEMBLEA NAZIONALE DEI SOCI DI PROPULSIONE UMANA,
    presso il Dipartimento di Fisiologia in via Mangiagalli 32, Milano
    INIZIO ORE 10:00 

    Il consiglio direttivo intende semplificare l'iscrizione a PU e vuole offrire ai soci che lo desiderano l'opportunità di avere una tessera unica che include anche una copertura assicurativa per la pratica dell'attività sportiva (agonistica e non) con HPV. Per fare questo è possibile affiliare Propulsione Umana alla UISP (Unione Italiana Sport Per tutti). L'affiliazione a UISP richiede alcune modifiche allo statuto che saranno presentate in sede di assemblea per l'approvazione.
     
    E' necessario comunicare la propria partecipazione ed eventuali deleghe al Segretario Matteo de Chirico entro e non oltre il 20 Ottobre
  • Giornata nazionale degli sport paralimpici

    10 Ottobre, Fiera Milano City
    Il Comitato Italiano Paralimpico trasformerà i padiglioni di Fiera Milano Congressi in un vero villaggio sportivo con numerose discipline e dimostrazioni praticate da atleti disabili, nonché la partecipazione di oltre 8.000 ragazzi delle scuole lombarde, già confermati. La giornata sarà trasmessa in tv sui canali Sky e RAI con collegamenti ed interviste e ampia presenza della stampa di settore. L'evento continuerà anche nei giorni 11 e 12 ottobre.
     
    Tutti i soci interessati a partecipare attivamente alla manifestazione presso lo stand PU sono pregati di segnalarsi entro il giorno 1 ottobre contattando il responsabile Stefano Bonazzoli.
  • Raduno nazionale

    radunoGardaDomenica 6 Ottobre, Gabicce - Fano
    Il tradizionale raduno di Ottobre si svolgerà quest'anno sulla riviera adriatica al confine tra la Romagna e le Marche. Il percorso prenderà il via da Gabicce Mare, attraverserà il parco naturale del monte San Bartolo fino a Pesaro e proseguirà fino alla pausa pranzo programmata a Fano per poi rientrare a Gabicce nel pomeriggio.
     
    Ritrovo a Gabicce ore 10.00
    Partenza ore 11.00
    Distanza 28 + 28 km
     
    Per informazioni e adesioni contattare Renato Falzetti
  • ALT (Alternative Lovely Vehicles)

    Rassegna sui veicoli a propulsione umana - 20-21-22 Settembre, Terni
    Segnaliamo un evento di sicuro interesse per tutti gli appassionati di HPV che si svolgerà a Terni nel week-end conclusivo della settimana europea della mobilità. Tutti i soci interessati a partecipare attivamente alla manifestazione presso lo stand PU sono pregati di segnalarsi entro il giorno 8 ottobre. 
    Per adesioni e informazioni contattare Stefano Bonazzoli
  • Recumbent Party - Bologna, Parco Nord

    Domenica 15 Settembre, in occasione della Festa dell'Unità di Bologna UISP e PU organizzano una esibizione non competitiva di veicoli a propulsione umana.

    Iscrizioni 10 € sul luogo dalle ore 8.00 in poi, partenza ore 10.00 dal Parco Nord.

    Percorso: una volta completato il circuito cittadino di 9 km (passerella scortati dalla polizia) proseguiremo (senza scorta) in direzione di Medicina fino a Massa Lombarda per poi rientrare al Parco Nord. Distanza 90 km circa

    E' necessaria una tessera sportiva per la pratica del cicloturismo o agonismo. Chi non avesse una tessera dovrà pedalare a suo rischio e pericolo in coda al gruppo.

    A tutti gli iscritti un gadget e il pasta party finale.

    Per adesioni e informazioni: Stefano Bonazzoli

  • Leer: la recensione del Mondiale 2013 dai nostri "inviati"

    Poco meno di 150 partecipanti, 3 gare in 2 giorni per la categoria "sport" più le prove per i mezzi di uso quotidiano, le bici da corsa tradizionali e i roller. E inoltre il mondiale sull'acqua per le Human Powered Boats ad arricchire il programma. Un'organizzazione nel complesso molto buona quella di HPV-DE per il Mondiale 2013 che si è svolto a Leer nei giorni 21-22-23 giugno. Ce lo raccontano i due Soci presenti Paolo e Giovanni.

    {oziogallery 153}

    Registrati per leggere il seguito...

  • Mondiale HPV Terra+Acqua - 21-23/06/13 Leer DE

    Campionato Mondiale HPV 2013 di nuovo terra & acqua

    Si svolgerà in Germania a Leer (Frisia Orientale) dal 21 al 23 giugno il Campionato Mondiale HPV 2013.
    Come sempre il campionato è indetto da WHPVA (World Human Powered Vehichles Association) che quest'anno si avvale dell'organizzazione di HPV Deutschland, e riunirà in una sola manifestazione le prove su terra e su acqua.

    Dal sito dell'associazione tedesca:

    HPV Deutschland vi invita ad assistere al Campionato Mondiale, fortemente ed attivamente appoggiato dalla città di Leer. Aderite come partecipanti o visitate Leer come ospiti. Vivete il brivido della folla di spettatori a bordo pista. Incitate i vostri amici che si misurano nelle classiche gare: i 200 metri lanciati, la distanza media di 1 ora e quella lunga di 100 chilometri. Potete partecipare alla festa della mobilità dolce collettiva e scoprire come si vince la sfida della mobilità quotidiana in bici reclinata. Provate il divertimento di navigare con minimo sforzo su una HPB (imbarcazione a propulsione umana). Rimarrete impressionati scoprendo che ogni veicolo è un concentrato di conoscenze tecniche e come si possa solcare l'acqua con tanta abilità.
    Provate la squisita ospitalità dei cittadini di Leer, il ristoro della gastronomia locale, ottima per gli sportivi, e unitevi agli appassionati di HPV riuniti qui da tutto il mondo.
    A Leer scoprirete la potenza di un weekend a propulsione umana.


  • 1ª Randonnée tra le risaie

    09/06/13 Travacò S. - PV

    Segnaliamo l'iniziativa di un socio della provincia di Biella in collaborazione con il
    Team Serena (Formula 1 a pedali PV).

    La 1ª Randonnée tra le risaie è una pedalata ad andatura libera aperta ad
    ogni mezzo a propulsione umana con pedali e qualunque n° di ruote.
    È prevista la possibilità di cambio piloti.

    Due i percorsi, 126 km e 53 km, che si snodano tra le provincie di Pavia, Vercelli e Biella fra pianeggianti strade di campagna poco trafficate. Lungo i percorsi vi saranno punti di controllo e ristori. Le strade non saranno chiuse al traffico e i partecipanti saranno considerati in escursione personale.

    Iscrizione 10€ entro il 1 giugno, comprensivo di ristori e pranzo finale a Cavaglià - BI.

    Locandina con info e contatti

    Evento facebook

  • GREAT VELOMOBILE MEETING - Lago di Costanza, 26-28/07/13

    Tutti gli HPV (e loro appassionati ancora privi) sono benvenuti.
    Creiamo un appuntamento fisso per scambiare idee e soluzioni, da aggiungere agli incontri del Nord-Europa, troppo lontani per molti del Centro-Sud.

    Programma

    • Venerdì 26 luglio dalle ore 16:
      Arrivo/benvenuto a Bregenz, porto sul Lago di Costanza (Bodensee), al Hafenrestaurant
    • Sabato 27 luglio:
      Tour da Nenzing, Lago di Costanza, via Dornbirn, Hohenems, Feldkirch, Frastanz.Per i più allenati, possibilità di prolungare il tour fino al lago Walensee in Svizzera.
      Ritorno passando per Satteins, lago "Schwarzensee", Rankweil, Götzis, Dornbirn - mangiare e bere alla locanda "Subirerhof" a Schwarzach, Lago di Costanza.
    • Domenica 28 luglio:
      Tour breve dal Lago di Costanza al lago Degersee.Per i più allenati, possibilità di fare il giro del Lago di Costanza (breve via Costanza, o lungo via Stein am Rhein) e ritrovarsi con gli altri a Degersee.

    Il programma non è rigido e può cambiare in base al meteo.
    Non ci saranno fondi comuni, quindi ognuno dovrà sostenere le proprie spese per mangiare e bere.
    Due 'velonauti' (Werner Klomp e Thomas Traber) possono incontrare gli amici provenienti da sud in un punto delle Alpi da stabilire e guidarli a Bregenz.

    INFO e ADESIONI
    Organizzazione di riferimento

  • Matteo De Chirico nominato nuovo segretario

    In seguito alle dimissioni presentate dal neo segretario Giovanni Ropolo, il Consiglio Direttivo nella riunione convocata Mercoledì 9 Maggio ha nominato segretario Matteo De Chirico. La convalida del nuovo segretario sarà richiesta come prevede il nostro statuto (Titolo III, art.8), in occasione della prossima assemblea annuale.

    Matteo è residente a Torino, è felice possessore di un velomobile Mango, e si è già distinto per il suo entusiasmo e intraprendenza nella promozione degli HPV. Il nuovo segretario è già operativo e sarà affiancato dal segretario uscente Marco Spada nello svolgimento dei suoi compiti: principalmente la gestione del registro soci, il rinnovo delle tessere, e la gestione del magazzino. Congratulazioni a Matteo, e buon lavoro!

  • Insieme per una mobilità sostenibile il 4 Maggio a Verona

    Sabato 4 Maggio a Verona, dalle 10 alle 13 circa, al centro Fevoss ed in Piazza Santa Toscana, manifestazione ecosostenibile per far crescere i comportamenti per una mobilità responsabile. Interventi e presentazione di bici e veicoli a propulsione umana. Un percorso alla scoperta dei mezzi ecosostenibili con degustazione di prodotti di stagione a "chilometro zero". Chi desidera partecipare alla manifestazione è pregato di comunicare la propria adesione a Stefano Bonazzoli entro e non oltre Sabato 27 Aprile: stefano(chiocciola)propulsioneumana.it

  • In attesa del Giubileo dell'antica Via Claudia Augusta

    La Via Claudia Augusta è l'antica strada romana che collegava il Danubio al Po e all'Adriatico, oggi è la seconda pista ciclabile più frequentata d'Europa con oltre 500 km di lunghezza. Nel 2014 la Via Claudia Augusta celebrerà il suo Giubileo, con tanti eventi lungo l'asse dell'antica strada, in coincidenza con i duemila anni dalla morte di Ottaviano Augusto che ne fu l'ispiratore.

    Propulsione Umana parteciperà ai festeggiamenti con un evento per scoprire l'antica via e in particolare Lagundo, capitale delle celebrazioni.

    http://www.viaclaudiaaugusta2014.it

    Clicca mi piace sulla pagina facebook della Via Claudia Augusta

  • Nuova piattaforma forum

    Una piattaforma nuova fiammante per il forum di Propulsione Umana che si presentA rinnovato nelle funzionalità, nello stile e nella struttura degli argomenti di discussione.

    Ecco un breve elenco dei principali vantaggi offerti dalla nuova piattaforma (Kunena) rispetto alla precedente:

    • profili utente più dettagliati e maggiormente personalizzabili
    • possibilità di avviare discussioni sul forum direttamente dagli articoli del sito (opzione "discuti" visibile solo agli utenti registrati)
    • maggiore facilità di inserimento allegati, immagini, video, mappe, etc.
    • più interazione con le funzioni "ringrazia" e "karma" nei confronti degli altri utenti
    • possibilità di collegamento diretto ad annunci ebay (utile per la sezione "mercatino")
    • statistiche di utilizzo del forum più dettagliate e comprensibili
    • maggiore sicurezza dei dati
    • assenza pressochè totale di bachi e continuo aggiornamento della piattaforma Open Source
    • valido supporto online grazie all'ampia comunità di utilizzatori

    E come sempre: nessun fastidioso banner pubblicitario, registrazione e partecipazione aperte anche ai non-Soci, piena trasparenza.

    Unico piccolissimo neo, la migrazione dei vecchi post comporta qualche intoppo con le lettere accentate (ma è tutto ok sui nuovi messaggi)... con il tempo si troverà rimedio.

    Che cosa stai aspettando? PROVALO SUBITO!

  • Nuovo Consiglio Direttivo

    L'Assemblea dei Soci di Propulsione Umana ha oggi eletto un nuovo Consiglio Direttivo, che prenderà servizio nei prossimi mesi con un graduale passaggio di compiti e competenze dai Consiglieri uscenti, tutti ormai a termine del secondo mandato consecutivo (massimo consentito da Statuto). Il verbale dell'Assemblea odierna verrà inviato a tutti i Soci nel corso dei prossimi giorni, non appena riorganizzato in "bella copia".

    Registrati per leggere il seguito...

  • Stati Generali della Bicicletta

    Conclusi gli stati generali della bicicletta eccomi qui a farne un "piccolo"  Risatona sunto.
    Ottima l'ospitalità di Reggio Emilia, che ci ha messo a disposizione una bellissima struttura, il Centro Internazionale Loris Malaguzzi ad un Passo dal centro città, grazie ad un sottopassaggio ciclopedonale che dribla in un attimo viabilità motorizzata e ferroviaria.
    I lavori sono cominciati in leggero ritardo, consentendo così ai tanti provenienti da lontano di raggiungere Reggio, anch'io tra questi, visto che son partito da Dueville appena dopo aver guidato il Piedibus ( cosa ne dite, vale la pena che ne parliamo di piedibus e bicibus ? ) e senza correre troppo sono arrivato un po' dopo le 10.
    E' iniziato tutto in con una riunione plenaria, sempre più plenaria, che poi ha dato vita a ulteriori 5 sessioni tematiche parallele:

    • Gruppo normativa (modifiche al codice della strada e altre normative correlate)
    • Gruppo Organizzazione mobilità (con particolare attenzione alla moderazione del traffico, alla sicurezza e alla realizzazione delle Zone 30 e delle Zone a Traffico Residenziale Moderato secondo standard europei)
    • Gruppo Governance (politiche nazionali, investimenti, incentivi/disincentivi)
    • Gruppo Cultura ed Educazione (formazione, informazione, comunicazione ed educazione con l’ obiettivo di far crescere l’opinione pubblica sul tema)
    • Gruppo Reti ciclabili, nazionali e locali

    Registrati per leggere il seguito...

  • L'autunno non ferma i pedali

    Sarà un autunno denso di impegni quello di Propulsione Umana. Per non "perdere la bussola" riassumiamo qui alcuni degli eventi più interessanti e invitiamo soci e simpatizzanti a partecipare numerosi con i loro mezzi.

    Buone pedalate a tutti!
  • #salvaiciclisti - Chi ha paura del futuro?

    Marcello Minerbi, direttore della rivista Top Gear, sbarcata in Italia dall'omonimo programma della BBC, ha "l'impressione che si stia esagerando" e ce ne rende partecipi con il suo editoriale di agosto (in calce). Con un'apertura di questo tipo l'aspettativa è di un editoriale pacato, ragionato e ragionevole, un invito al dialogo. E invece no. Chiude l'articolo citando e sottoscrivendo una dichiarazione di Jeremy Clarkson che include frasi pesanti, pesantissime, un vero e proprio incitamento all'odio e alla violenza: "E perché noi automobilisti che abbiamo pagato le strade con le tasse non riceviamo nemmeno un cenno di gratitudine, quando decidiamo di non falciarvi?". Sottolineo e ripeto: "quando DECIDIAMO di non falciarvi".

    Ora, la prima tentazione sarebbe di ripescare l'ipotesi già espressa da Paolo Pinzuti circa Giorgio Terruzzi di GQ. Ipotesi ampiamente plausibile anche nel caso di Minerbi (e Clarkson), tantopiù che li accomuna un buffo risentimento estetico verso le "tutine sgargianti". Ci pare invece più appropriato non cedere a tale tentazione e soffermarci su altri dettagli, tanto per capire con che individui abbiamo a che fare. Di Minerbi potremmo anche evitare di occuparci, il fatto che abbia bisogno di usare Clarkson per esprimere pensieri così "alti" la dice lunga sulla sua capacità di esprimere pensieri tout-court. Ma chi è Jeremy Clarkson? Un affermato giornalista inglese del mondo automotive. La sua biografia, scritta con humor di chiaro stampo anglosassone, finisce con il "vanto" di non aver mai utilizzato trasporti pubblici. Mah. Questo personaggio si è recentemente cimentato nella difesa di una donna inglese che, stanca di essere rallentata da un ciclista di mezza età, ha deciso deliberatamente di investirlo e ha concluso l'articolo con una "molto educativa" presa di distanza dalla violenza, salvo poi aggiungere un sibillino "Ma certe volte? Hmmm."

    Ma sì, dai, diamo un po' di spazio anche al buon Minerbi, che in fondo ci si mette d'impegno per provare ad esprimere pensieri autonomi. Ad esempio passando in rassegna la solita serie di luoghi comuni circa ciclisti che passano con il rosso, che vanno sul marciapiede o in contromano, etc. per terminare con l'immancabile esempio specifico di un ciclista visto con i propri occhi (e con tanto di testimoni, ci informa Minerbi) mentre pedalava senza mani e parlando al cellulare a Milano. Non avendo possibilità di corroborare le proprie tesi con dati e fatti di rilevanza statistica (es. confrontando il numero di pedoni uccisi dalle auto con quanti sono "falciati" dalle bici sui marciapiedi) Minerbi è costretto a ricorrere all'esempietto, all'episodio sufficiente (a lui e probabilmente al suo pubblico) per trarre giudizi generali e mettersi la coscienza a posto su CHI sia davvero pericoloso sulle nostre strade.

    Ma più di tutti colpisce e rende evidente la "distanza" che impedisce ogni dialogo, un concetto espresso in modo sottile e arrogante al tempo stesso (da Clarkson, che vi aspettavate?): "C'è un sacco di gente che ha paura del futuro e quindi va al bar a piedi o in bici per risparmiare". Ecco, qui si intuisce che Clarkson ha capito ben poco, anzi nulla, del perchè si possa scegliere di andare al bar in bici o a piedi. La chiave di lettura probabilmente sta in quelle parole "paura del futuro", la paura che attanaglia il "vecchio" di fronte al nuovo che avanza. La rivista, il programma e tutto il resto, fanno leva per il proprio business sul vecchio modello culturale di approccio ai trasporti: motore = potenza = velocità = progresso = figo. I Clarkson e i Minerbi di questo mondo sono gli anticorpi di un sistema che si sente sotto attacco, che perde colpi e terreno, il cui unico futuro sono i musei.

    La mobilità a propulsione umana, a piedi, a pedali, a remi o altro mette nei musei i propri traguardi storici, ma resta attuale, efficiente e persino più veloce (v. trofeo tartaruga) di qualsiasi soluzione motorizzata. L'hanno capito decenni fa i paesi civili del Nord Europa e ora, volenti o nolenti, toccherà anche a noi barbari di civilizzarci. Chi ha paura del futuro?

    Paolo Baldissera

    Registrati per leggere il seguito...

  • il raduno a Bassano del Grappa 2012

    Ecco un piccolo sunto del raduno di Bassano.
    Il sabato hanno risposto all'invito non proprio molti ciclisti, insomma pochi, si insomma due, il vicepresidente nonché il tesoriere, ma ormai il dado era tratto e così all'ora prevista hanno attaccato la salita del Grappa, e dopo un ora e 27 minuti sotto un sole cocente sono arrivati in vetta...

    ...poteva essere andata così ( ...forse :-P ), invece per aspettare eventuali ritardatari l'ora si era fatta un po' tarda tanto che la temperatura eccessiva ed il sole a coltello hanno fatto desistere i nostri prodi quel tanto da far cambiare obbiettivo, divenuto così un ben più lungo ma anche rilassante giro tra le colline asolane  :-)

    partenza cornale 2012   Susy 100km

    Andato un po' così il Sabato, avevamo poche speranze per la Domenica ma, alla fine, ci siamo ritrovati in una decina davanti al Cornale per attaccare la ciclabile; sicuramente, anche non essendo numerosissimi, eravamo un'esposizione mobile di veicoli a propulsione umana molto varia ed interessante.

    Registrati per leggere il seguito...

  • Raduno Soci a Bassano del Grappa

    Doppio raduno 30/6 - 1/7 a Bassano del Grappa!

    Un sabato da scalatori e una domenica in relax...

    ALTIMETRIA SEMONZO MONTE GRAPPAPer sabato 30/06 è stata in programma la scalata al Monte Grappa, ritrovo presso la chiesa di Semonzo del Grappa (TV) che è situata ai piedi della salita. Controllo presenti ora 8,30 e partenza ore 9,00. La salita verrà affrontata con passo cicloturistico ma tenete presente che è impegnativa, per evitare il traffico si salirà dal versante di Semonzo e viste le pendenze si consiglia un adeguato allenamento. La salita è di 20 km con un dislivello di 1550 metri circa (altimetria allegata). http://www.cimagrappa.it

     

    Registrati per leggere il seguito...

  • Campionato Mondiale WHPVA: ancora nel segno di Slade

    fowlmeadUn mondiale caratterizzato da due giorni su tre di vento estremo ha messo a dura prova i veicoli carenati, ma non il solito Slade con il suo Beano, che ha sfrecciato imperterrito tornando a vestire la maglia di campione in carica (assente il n. 1 del 2011 Aurelién Bonneteau). Una pista eccezionale per scorrevolezza, con il giusto grado di sali-scendi, ma con qualche limite in termini di sicurezza e vie di fuga (pali, staccionate, buche, fossi appena fuori dal tracciato).

    Registrati per leggere il seguito...

  • Torna online il sito del mondiale di Monza 2011

    Forse la scelta di un dominio dedicato (monzaworldchampionship.it) era stata affrettata e perciò il sito era stato dismesso alla scadenza annuale dell'hosting (gennaio 2012).

    Tuttavia il lavoro non è andato perduto e, dopo un trasferimento di tutta propulsioneumana.it su nuovo hosting, eccolo nuovamente online al sottodominio: http://monza2011.propulsioneumana.it

    Il sito è ovviamente "congelato" allo status post-mondiale, con risultati, classifiche, foto e tutto il resto.
    Tale resterà a futura memoria dell'evento che con tanta fatica abbiamo gestito e organizzato.

  • Record dell'ora assoluto

    alt

    Il record dell'ora adesso è reclinato!

    Aurélien Bonneteau supera anche Boardman:
    56,597 Km percorsi in 1 ora!
    CONGRATULAZIONI!

    La cronaca live su velorizontal.



  • IT.A.CA' Festival del Turismo Responsabile

    altIT.A.CA' Festival del Turismo Responsabile
    Se il turismo è responsabile è più BELLO, se è reclinato è più PIACEVOLE.
    da domani 26 maggio - h10, Bologna -
    Piazza RE Enzo,
    stand di Propusione Umana - Spezial Cycle - FIAB Montesole.

    evento Facebook

    sito IT.A.CA'

  • Record 24x1h dell'Ordegno. Trieste 4-5/5/2012


    Propulsione Umana - Human Powered Italia ha iniziato la sua attività nel settore degli HPV acquatici avviando una collaborazione con il Trieste Waterbike Team, un gruppo italiano di esperienza ventennale e consolidata fama internazionale che vanta un palmarès di prim'ordine.

    In occasione del 20ennale del Team, il gruppo triestino ha deciso di allestire un tentativo di record singolare, una 24 x 1 ora. Il 4 e 5 maggio scorsi, nelle acque del più centrale lungomare di Trieste, 26 equipaggi di 3 atleti si sono alternati per 24 ore con frazioni di 55 minuti ciascuna. Il veicolo utilizzato è stato l'Ordegno, il catamarano in carbonio e alluminio con cui già nel 2005 il Team ha stabilito il record di 176,8 km percorsi in 24h da un solo equipaggio. L'intento attuale era duplice. Celebrativo, per festeggiare 20 anni di successi con tutti i collaboratori che negli anni si sono avvicendati per renderli possibili. Tecnico, per testare maggiormente le prestazioni del mezzo rispetto alla resistenza degli atleti.
    Il primo obiettivo era migliorare il
    record mondiale della categoria detenuto dallo stesso TWT con 176,8 km, distanza che è stata superata dopo appena 17h 12m. Il secondo obiettivo, stabilire il record della 24 x 1 ora, è stato coronato raggiungendo 233 km (i dati sono ancora provvisori, per quelli ufficiali occorre attendere l'integrazione delle misurazioni effettuate con diversi metodi, manuali e GPS).

    Propulsione Umana è stata chiamata insieme ad HPV Deutschland a svolgere la funzione di osservatore per la convalida del record, incaricati sul campo Giuseppe Carignani e il sottoscritto per PU e Andreas Schlief per HPVD. Da notare anche l'apprezzata presenza di Luca Paolo Ardigò ed altri ricercatori della Facoltà di Scienze Motorie dell'Università di Verona per condurre test sugli aspetti meccanici e metabolici osservabili nel corpo umano sottoposto a questo tipo di sforzo.

    Registrati per leggere il seguito...

  • Montichiari 18/12/2011

    Grazie a tutti i partecipanti, gustatevi le foto del socio Giovanni Ropolo.

    {oziogallery 130}


  • Ad Apeldoorn "si vola"

    Anche quest'anno ad Apeldoorn si sono battuti dei records, chiamarlo quindi "record weekend" è alquanto appropriato!  

    Il giovane Bas van der Kooij ha confermato la sua prestazione dello scorso anno stabilendo 2 nuovi records mondiali juniores WRRA (World Recumbent Racing association).
    Il primo nei 200m lanciati percorsi in 11.299 secondi alla media quindi dei 63,7225 km/h ed il secondo nei 1000 metri con partenza da fermo in 1:07,424 alla media dei 53,39 km/h.
    Nel chilometro da fermo è stato battuto anche il record mondiale assoluto WRRA da Sebastiaan Bowier che ha percorso i mille metri in 1:05,414 alla media di 55,03 km/h; Sebastiaan ha così dato conferma, se ce ne fosse stato bisogno dopo aver vinto il World Human Powered Speed Challenge 2011 di Battle Mountain dove ha sfiorato il record assoluto sui 200m lanciati, di essere un ciclista potente e velocissimo.
    la Giornata di Domenica si è conclusa con il tentativo femminile di record dell'ora portato con successo a termine da Janneke Sindram atleta di 22 anni che ha portato il limite, precedentemente detenuto da Barbara Buatois, a 46,5047 km/h, importante sottolineare che Janneke ha da poco iniziato a pedalare su una bicicletta reclinata ed i campionati mondiali di Monza sono stati la sua prima gara di alto livello.
    Oltre ai records stabiliti parliamo anche dei record tentati, il record sull'ora maschile non è stato battuto ed anzi tutti gli atleti che hanno tentato lo hanno abortito prima del termine, tutti tranne il "nostro" Andrea Gallo del Policumbent team che dopo un ottimo avvio non è riuscito a matenere la media necessaria per battere il "notevole" record stabilito nel 2009 proprio qui ad Apeldoorn dal transalpino Aurélien Bonneteau, Andrea a comunque tenuto duro anche per avere un crono di riferimento "Italiano" nonché per accrescere l'esperienza in velodromo, Andrea infatti pedalava sul parquet di un velodromo indoor per la prima volta proprio qui in Olanda.
    Il nostro Andrea ha anche preso parte al criterium, dove ha concluso con un ottimo terzo posto nonostante fosse l'unico tra i partecipanti ad avere nelle gambe il tentativo dell'ora concluso poco prima...
    Da segnalare anche il tentativo sull'ora di Pieter hollebrandse che era assolutamente in linea con i tempi necessari a battere il record di Bonneteau, ma che a pochi minuti dal termine ha lasciato a causa di  problemi allo stomaco, tentare un record  infatti non è cosa da niente e la tensione a volte gioca brutti scherzi, anche se si ha nelle proprie gambe l'energia necessaria per concludere in maniera vincente.
    Nel pomeriggio poi anche il titolare della M5 Bram Moens è partito per il record dell'ora, ma dopo un buon avvio ha subito mollato la presa, tanto che questo suo tentativo sembrava più che altro una sessione di prova per la sua ultima creatura da record, ovvero una Carbon High Racer molto modificata con sella praticamente orizzontale dalla forma particolare che cingeva le spalle per permettere anche così sdraiati una spinta efficace sui pedali.
    A rendere palese l'interesse italiano erano presenti Presidente e Vicepresidente di Propulsione Umana oltre alla squadra del Policumbent, che l'indomani si è recata in quel di Delft nella "tana" della squadra amica-rivale Human Power Team Delft a "studiare" da vicino modi e metodi dei cugini Olandesi, la Differenza macroscopica a livello di propulsore è la scelta del Poli di far correre uno studente, in contrapposizione a Delft che ha scelto di utilizzare atleti "belli e buoni" che non hanno la preoccupazione a fine mese di dover sostenere anche la sessione di esami...   Probabilmente, allo stato attuale delle cose in Italia la scelta del Poli è più appropriata per far aumentare l'entusiasmo tra gli studenti stessi, e tutti sappiamo come i giovani siano importanti per qualsiasi movimento, a maggior ragione se a Propulsione Umana.
    Propulsione Umana, proprio per far accrescere la conoscenza del Velodromo, sta organizzando alcune uscite al velodromo di Montichiari (BS) nell'ottica di organizzare un evento nazionale il prossimo anno, news a breve, state sintonizzati.

    {oziogallery 126}


  • Grande successo del Raduno in Valsugana

    Partecipazione oltre le previsioni per il Raduno di fine stagione in Valsugana, con oltre 30 ciclisti reclinati tra bici e trike e qualche aspirante o interessato in bici tradizionale.

    La splendida giornata autunnale ha contribuito, nonostante l'aria già fresca, a rendere la gita molto piacevole. Presto si sono formati due gruppi in base alle diverse andature, permettendo a tutti di godere sia dell'aspetto sportivo che di quello paesaggistico di prim'ordine e della compagnia veramente nutrita, piacevole e spensierata. I due gruppi si sono ritrovati a Borgo Valsugana all'ora di pranzo e in gran parte al rientro per una birra o una cioccolata calda al Cornale.

    Visto il successo di questa formula, per la prossima stagione si sta pensando ad una serie di appuntamenti regolari di questo tipo da tenere nelle località più diverse (e anche lontane) in cui ci siano soci di Populsione Umana a suggerire itinerari altrettanto belli e poco impegnativi.

    alt

    A testimoniare la bella atmosfera, alcune foto (album A. Rigotti) e tre video (video 1, video 2, video 3).

    Quindi stay tuned, e arrivederci alla riunione di fine anno che ci consentirà di fare un bilancio della stagione e programmi per la prossima.
    La riunione si terrà con buona probabilità a Milano tra fine novembre e metà dicembre.

  • Raduno di fine stagione in Valsugana

    RADUNO DI FINE STAGIONE
    Propulsione Umana - Human Powered Vehicles Italia

    30 ottobre 2011 in Valsugana

    Il raduno è aperto ai soci, ai simpatizzanti e a chi è curioso di saperne di più sulle biciclette reclinate e i veicoli a propulsione umana in genere, di vederli dal vivo e ... magari anche di provarli!

    Programma

    Percorrere gran parte della splendida pista ciclabile della Valsugana,
    arrivando, se possibile, al Lago di Caldonazzo, reintegrare il propellente ad uno dei vari Bicigrill e ripercorrere la ciclabile a ritroso. La distanza potrà variare tra i 60 e gli 80 chilometri. Lasciamo volutamente aperte diverse possibilità, da decidere in base al numero e alle preferenze dei partecipanti, per poter venire incontro alle reali esigenze del gruppo. In ogni caso, si prevede di rientrare alla base non più tardi delle 17.

    Ritrovo

    Domenica 30 ottobre, ore 10, alla pizzeria "Il Cornale", poco dopo Cismon del Grappa,
    25 km a nord di Bassano del Grappa.

    La partecipazione è gratuita, unico tributo richiesto, voglia di concludere insieme la stagione in allegria e ... distensione !

    alt
    percorso di massima

    Per chi arrivasse in treno, ma anche per chi volesse fare un giro piu' breve e rilassato, lungo la Valsugana corre anche il trenino che collega Bassano a Trento, treno regionale che ferma in tutte le stazioni e permette di viaggiare con la bici al seguito. Questo puo' dare l'oppurtunità di accorciare il giro in base al nostro allenamento... ma anche di prendere il trenino fino a Caldonazzo dove attendere (non poi così a lungo) i pedalatori più veloci per poi affrontare il ritorno in compagnia (ed in leggera discesa)
    Nel forum trovate un post con gli  Orari  dei treni per e da Trento.

    Per info: Oriana, email: orydan60@libero.it, cell. 348-8201442.

  • Serata HPV al Motovelodromo di Torino

    Bella serata, bella gente, belle bici (reclinate e non).

    Un'occasione interessante per entrare in contatto con appassionati di un altro modo di pedalare e per vivere l'emozione della pista.

    Grazie a tutti i partecipanti e a chi ha reso possibile l'incontro.

    {oziogallery 124}

  • Battle Mountain Human Powered Speed Challenge 2011

    Battle Mountain
    anche quest'anno, come sempre, nel deserto altipiano del Nevada si sono raggiunte altissime velocità, e si sono stabiliti alcuni records.
    Non è stato battuto il record assoluto ancora detenuto da Sam Whittingham ma il team di studenti dell'università di Delft ci sono andati molto, molto vicini, tanto da aver fatto registrare la seconda velocità di sempre con il loro Velox condotto da Sebastiaan Bowier. Sebastiaan ha fermato i cronometri ad un impressionante 5.555 secondi sui 200m, che corrispondono a 129,613 km/h che per dirla all'americana sono 80,538 mph ed è così divenuto anche il secondo uomo di sempre a superare la "mitica" soglia delle 80 miglia all'ora nonché il vincitore dello Speed Challenge 2011.
    I ragazzi Olandesi hanno così stabilito il record Europeo, ma il loro è anche il team studentesco più veloce di sempre, ed hanno portato, al primo tentativo, lo scontro tra università ad altissimi livelli.
    Anche i ragazzi Canadesi dell'università di Toronto non sono andati piano, Todd Reichert col Vortex è infatti entrato nel club dei 10 uomini più veloci di sempre con 116,921 km/h  (72,652 mph).
    E' da sperare che ciò stimoli tutto l'ambiente universitario ad entrare in competizione. Tutto questo è importantissimo per lo sviluppo del movimento HPV, quindi forza Policumbent team, ma speriamo che la sfida venga colta anche da altri atenei, italiani e non, e perchennò magari sfruttando anche la collaborazione tra i vari indrizzi di studio.
    Un plauso finale anche per Greg Westlake che ha stabilito con il suo Avos Arrow il nuovo record mondiale per la categoria arm-powered con 73,51 km/h.

  • Interlaken

    Ciao a tutti,

    Per i fortunati che riescono a liberarsi per il week-end di Interlaken una piccola dritta per il viaggio:

    se riuscite ad essere ad Iselle (Domodossola) per le 19 di Venerdi, potreste prendere il treno trasporto auto che vi porta direttamente, in circa un'ora, a Kandersteg da dove potete facilmente raggiungere Interlaken, circa una trentina di chilometri, anche senza passare per l'autostrada, risparmiando così la relativa vignetta. Il treno parte alle 19,27 quindi è meglio essere alla stazione con notevole anticipo visto che si sale finchè c'è posto e non è possibile prenotare...  E' disponibile anche un treno che parte da Iselle Sabato alle 10,57 che dovrebbe permettervi di essere ad Interlaken all'incirca alle 13 sempre in tempo per la prima gara.

    Il trenino permette anche di salire con la bici, perfetto per chi volesse farsi il viaggio senza auto.

    per il ritorno purtroppo mi sembra non ci siano treni diretti disponibili così bisogna prendere 2 treni distinti.

    ecco un link che vi può essere utile

    http://www.bls.ch/i/autoverlad/iselle-fahrplan-2011-09.php

    Mi raccomando, tenete alti i nostri colori !

  • Raduno reclinate &non

    alt
    Le Cailar (Nîmes) - Francia
    www.lebarjonaute.info

  • Granfondo Italia


    8/10/2011 - Carpi
    www.granfondoitalia.it

  • Apeldoorn Bent Record WE

  • BATTLE MOUNTAIN

    World
    Human Powered
    Speed Challenge
    12-17/09/2011
    Nevada US
    www.ihpva.org

  • ExpoBici Padova

    alt
    24-25 sett. - Padova www.expobici.it
    possibile partecipazione di PU!

  • Gran Premio città di Torino

    04/09 - TO
    Gran Premio
    AUTO
    A PEDALI

    www.autopedalclubitaliano.it

  • DEKRA Rekordwochende 2011

    Da uno dei nostri "inviati" a Dekra, Giovanni Ropolo:


    Torino, 5 agosto 2011

    Buonasera a tutti,

    temo di dovervi delle scuse se tanto ho atteso per raccontarvi un poco, da inviato speciale italiano (il mio compagno d'avventura Marcus Borg è più "italienisch"), il DEKRA Rekordwochende 2011.
    E sarà l'atmosfera che m'ha fatto tornare ad una settimana fa. Pioggia. Regen, insistente e caparbia regen. Ed altrettanto insistente e caparbia la simpatica Sabrina Grun, ventiseienne ultrafondista, è l'unico atleta a raggiungere un qualche traguardo. Condizioni difficili fanno sì che l'atteso Christian Ascheberg si fermi a due ore e poco più con le pulsazioni impazzite (lo cruccia il pensiero della Paris-Brest-Paris), il franzose Aurelien Bonneteau tre ore dopo (stordito dall'umidità, e dalla velocità insostenibile di Wulf Kraneis, che non sapeva essere elettricamente assistito...), lo stesso Kraneis non riesce nell'impresa di fare 1000km con una carica di batterie (esaurite intorno ai 750). Anche Robert Carlier, unico ad affrontare le intemperie a viso aperto, dopo sei ore parcheggia l'M5 a bordo pista, bacia la compagna, e si ritira. Charles Henry nemmeno parte. Piove, inizia a farsi buio, non c'è nessun'altro sulla pista allagata e Sabrina continua, "soltanto" fino alle 12 ore, "soltanto" 370km (non è record assoluto), ma il Rekordwochende è onorato della sua impresa. (Ah, dimenticavo, praticamente Sabrina non aveva mai pedalato prima su una recumbent).

    Credo ormai lo sappiate tutti, è stato l'inizio della settimana successiva l'appuntamento per la sfida tra giganti. Gert-Jan Wijers dal vivo lo è davvero, così come Pieter Hollebrandse; e stringendo la mano a Damjan Zabovnik e Francesco Russo si intuisce quanta grandezza ci sia anche lì, vincolata alle carenature più ristrette che riescano a vestire. Un po' di sfortuna ed il team olandese si ferma ad 88km e rotti; finalmente un po' di fortuna e Francesco (mi ha concesso di dargli del tu) porta l'asticella oltre i 90, oltre i 91, oltre i 91.5, o lì intorno, secondo le misurazioni. Una bella coppia il geniale designer-builder-rider sloveno ed il forte svizzero (gia accoppiato con moglie bellissima, a dire il vero), che si migliora in un colpo solo di 7km. A proposito di coppie è bello vedere con quanto affiatamento compagne e compagni seguono i consorti nella loro passione estrema, che spesso condividono.

    Peccato che nel wochende il capolavoro dell'Università di Delft sia rimasto nel grande cassone azzurro e che "EivieStretto", prima di esser portato lontano, si sia spogliato soltanto qualche minuto nel grande garage messoci a disposizione da Frau Dekra. Quei due-tre giorni nel garage mi rimarranno impressi, per la semplice meraviglia di dormire sotto lo stesso tetto di Madame Buatois, di rimanere a tarda ora discorrendo di veicoli estremi con l'altro compagno di viaggio Felix, con le champion Bonneteau, o mio papà nel dormiveglia dopo un giorno di guida. Per i campioni del giorno non era giornata. Torneranno, ma i mezzi sono fermi. Forme affusolate nel crepuscolo, che il Sig. Bulk guarda con occhio istintivo e che credo continui a plasmare nella mente. L'ultimo Milan è in un angolo, strettino e bassino, ad occhio capace di portare qualcuno vicino ai 1300km/giorno, forse il Sig. Ascheberg o forse qualcun altro. Lo Speedhawk prende polvere. Le tante Brompton di assistenza grondano acqua. Nell'aria ci sono progetti per il futuro, umidi.

    Stavo per scrivere un peccato n°2 (che a questi livelli non si senta parlare di italiani) quando ho scoperto che Francesco Russo, la star del momento, l'uomo in testa alla lista dei records dell'ora, ha anche cittadinanza italiana... Lo ringrazio per la precisazione, che mi costringe a ribaltare il giudizio sulla presenza (minima, ma di assoluto livello) della nostra nazione in questo sport.

    Giovanni

    Risultati dei tentativi sulle 24 ore.
    Foto pubblicate su Droplimits.
    Resoconto e foto del record sull'ora Russo/Zabovnik (googletranslation dal tedesco).
    Resoconto e foto del tentativo sull'ora Team Delft.

  • Francesco Russo: 91.556 km in un'ora

    A Dekra stabilito un nuovo RECORD DEL MONDO sull'ora:

    Atleta: Francesco Russo
    Nazionalità: Svizzera
    Veicolo: Eiviestretto
    Distanza: 91,556 km *
    Luogo: DEKRA Testoval, Klettwitz
    Data e ora di partenza: August 2, 2011, 18:30

    Congratulazioni!


    * il dato riportato in precedenza di 91.178 km era affetto da errore di misura ed è stato successivamente corretto in quanto Francesco ha usato la seconda corsia dell'ovale di Dekra mentre il calcolo era fatto sulla lunghezza della corsia più interna.

  • Rancilio Cup-Handbike 2011


    Parabiago-MI, Italy
    www.ranciliocup.com

  • RADUNO ANNUALE ASS. IT. IL CICLOVIAGGIATORE

    alt
    novembre - Brescia
    www.ilcicloviaggiatore.it

  • RANDONNEE DELLE FOGLIE MORTE

    alt23/10/2011
    Cascina Costa
    (Malpensa) NO
    www.audaxitalia.com

  • CONTRE LA MONTRE - gara a cronometro

    ottobre - Paladru (Grenoble) FR

    www.tvs.free.fr

  • FESTIVAL NAZ. VIAGGIO IN BICICLETTA

    settembre - Siena
    www.ciclomundi.it/

  • G.F. SAPORI FERRARESI

    alt
    11/09/2011 - Lido d.Nazioni (FE)
    www.cicloclubestense.it

  • SLOVENIAN BENT MEETING

    alt
    15-18/09/2011 - zona Maribor
    www.udobnoposvetu.si (anche inglese)
    bicireclinateitalia (italiano)

  • CZECH REPUBLIC RECUMBENT MEETING

    8-11/09/2011 Příhrazy, Rep.Ceca
    www.azub.cz

  • INTERLAKEN MEETING 2011

    alt
    17-18 sett - Interlaken, Switzerland
    www.futurebike.ch

  • LA VIPERINE - gara in salita

    alt
    17-18/09 - Montaud(Grenoble) F
    http://velorizontal.bbfr.net

  • LENTI A CONTATTO-raduno HPV

    alt
    settembre - Gonzaga MN
    www.radunolentiacontatto.it

  • L'elicottero a pedali esiste

    Ma soprattutto esiste un buon numero di equipe di ricerca che, con tenacia e passione, si dedicano allo studio dell'ottimizzazione energetica, aerodinamica, meccanica e dei materiali applicata al volo umano librato. Naturalmente lo scopo immediato non è pratico, ma di sperimentazione, e può fornire dati e soluzioni interessanti per applicazioni future in molti campi. E questo è testimoniato dal premio Sikorski di cui si accenna nell'articolo, e dai numerosi altri video (reperibili facilmente associati a questo) in cui si possono apprezzare gli sforzi di chi pensa che il futuro si conquista grazie alle sfide più ardite.

    {youtube}uT4y4xb2UYI{/youtube}

    In questo articolo si parla di un tentativo senza successo del Gamera, l'elicottero a propulsione umana sviluppato dall'Università del Maryland.

  • Il viaggio di Propulsione Umana a Spezi 2011

    Si è conclusa l'edizione 2011 di Spezi, la più grande fiera europea di HPV. Una vera full-immersion per i 28 soci di Propuilsione Umana che hanno partecipato al viaggio sociale a Germersheim e apprezzato la ricchissima esposizione di veicoli, complementi, accessori e ricambi. Diverse le novità sia per la fiera - con il nuovo percorso per veicoli a propulsione ibrida - che per i prodotti esposti. Tantissime le curiosità, le soluzioni tecniche e le occasioni di acquisto. Alcuni soci ne hanno approfittato anche grazie alla capcità di carico del pullman, sufficiente per l'occasione ma che dovrà essere migliorata. Di seguito alcune anticipazioni di ciò che si è visto a Spezi 2011, dentro e fuori i padiglioni.

    Un viaggio di andata un po' più lungo del previsto non ha impedito al nostro gruppo di trovare una piacevolissima sistemazione nel campeggio di Lingenfeld, dove c'è stato anche chi ha apprezzato le fresche acque del laghetto, o negli alberghi di Germersheim. L'ottimo spirito di gruppo è sempre stato animato da adattabilità ed allegra aspettativa. Ci siamo quindi lasciati con un arivederci all'appuntamento cui tutti guardiamo con grande aspoettativa:

    Monza 2011!

    {oziogallery 121}

    In merito al viaggio Bologna-Germersheim per il quale BoBus ha fornito il servizio pullman, l'associazione Propulsione Umana è venuta a conoscienza dell'inconveniente occorso per la mancata disponibilità della stanza destinata al pernottamento degli autisti, nonostante tale disponibilità fosse stata verificata poche ore prima. L'associazione desidera porgere le proprie scuse per il disagio causato agli autisti che, in questa circostanza e per tutto il viaggio, hanno mostrato grande disponibilità e cortesia.
  • Festa della bibicletta - Cortona

    FESTA DELLA BICICLETTA
    7-8/5/11 Val di Loreto (Cortona)
    Sono invitati i ciclisti reclinati

  • Partenza del Giro d'Italia

    alt7/5/11
    Venaria Reale TO
    portiamo una
    rappresentanza di PU!
    forum Propulsione Umana

  • Rando TourBlanc e Santuari

    altTourBlancRando - 24-26/6/11 Biella
    www.tourblancrando.it

    altRando Santuari - 26/6/11 Biella
    www.biellabikefestival.it


  • Biella Bike Festival

    16-18/6 Biella
    bike trial
    randonnée
    MTB
    www.biellabikefestival.it

  • Propulsione Umana a Passioni & Collezioni in fiera a Padova

    Il 16 e 17 Aprile Propulsione Umana è in fiera a Padova. alt
    Anche se con pochissimo anticipo, siamo stati invitati in fiera a Padova durante
    Passioni & Collezioni.
    Saremo all'interno del padiglione 5, dedicato agli sport estremi e simili.
    Tutti i soci che vorranno esserci per dare una mano ad illustrare i nostri obbiettivi e le nostre attività sono i benvenuti (abbiamo un limitato numero di pass ma finché ce ne sono...). Allo stand avremo alcune biciclette, di differenti tipologie, a coprire idealmente una bella parte degli schemi recumbent, dall'utilitaria allo streamliner.
    Vi aspettiamo.
    www.passioniecollezioni.it

  • Passioni&Collezioni

    alt16-17/4 PadovaFiere
    Stand di
    Propulsione Umana
    e prove veicoli
    www.passioniecollezioni.it

  • EUROBIKE Global show

    alt31/8-3/9/11
    Friedrichshafen DE

    www.eurobike

  • VACANCES Ass.Français.Bent

    alt



    22-29/08 Buis-les-Baronnies FR
    http://velorizontal.bbfr.net

  • DEKRA - HPV Record Weekend

    alt


    29-31/07 Lausitz (Dresda) DE
    www.droplimits.de

  • Calendario Avis Monopattino

  • ROLL OVER AMERICA

    alt
    Coast-to-coast by velomobile
    28/7-26/8/11  Portland USA
    http:\\web.mac.com

  • SETTIMANA HPV regione del Jura

    17-24/7  Ounans  FR
    http://sites.google.com

  • 24 ORE ALTIPIANO DI ALBION

    16-17/7/11  Sault FR
    http://velorizontal.bbfr.net

  • CHAMPIONNAT ECO MARATHONS Wallonie

    2-3/07 (le prime 2 manche in ottobre e aprile)  Rebecq BE
    www.sopromauto.be

  • CYCLEVISION

    25-26/6/11  Amsterdam NL
    http://en.ligfiets.net

  • 12 ORE DEL PALLADIO per cronosquadre

  • GP Zero Emission Vehicles

    29/05  Firenze IT
    www.ruotati.com

  • VIVA VELO - Salon de tous les Vélos. France HPV

    21-22/05/11  Cesson-la-Forêt FR
    http://vivavelo.fr/

  • BENTOLANA Triestina

    GIR-BIKE recumbent meeting
    28-29/5/11  Trieste IT
    www.gir-bike.it

  • GIORNATA NAZIONALE DELLA BICICLETTA

    alt8/5/11
    ogni città italiana
    http://giornatadellabicicletta

  • mediofondo MAGHERNINA 80km

    1/5/11  Magherno-MI IT
    www.teammaghernobike.com

  • 2° ALPE ADRIA recumbent meeting

    09-10/4/11  Udine IT
    www.alpeadriarecumbent


    Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

    09-10 aprile 2011 - Udine

    http://www.gir-bike.it/manifestazioni.html

  • SPEZI 2011

    International Special
    Bike Show
    30/4-1/5/11
    Germersheim DE
    www.spezialradmesse.de

  • Conferma SPEZI

    Grazie, iscrizione confermata.

    A presto!


  • Iscritto SPEZI

    Grazie {Nome e cognome},
    riceverai una mail all'indirizzo indicato.

    Se intendi pagare tramite paypal puoi farlo subito qui:

    Opzione:

    * L'opzione NUOVO Socio include la quota di affiliazione base di € 12.  L'affiliazione dovrà poi essere completata a bordo fornendo i dati necessari oppure registrandosi tramite l'apposito form (ignorando le successive istruzioni di pagamento inviate in automatico).

    Le altre opzioni sono da intendersi come segue:
    • NON Socio: per chi non intende comunque associarsi.
    • GIA' Socio per chi abbia già precedentemente versato la quota associativa 2011.
  • Gruppo di viaggio per Spezi 2011

    Spezi 2011alt
    Germersheim, 30 aprile-1 maggio

    La Spezialradmesse, l'annuale Fiera del ciclo specializzato, si tiene a Germersheim, Germania, a 40km da Mannheim.

    Si tratta della fiera più importante d'Europa, e forse del mondo, per tutto ciò che riguarda i Veicoli a Propulsione Umana (gli HPV). La categoria in via teorica include ogni tipo di velocipede, ma con la Spezi si sceglie di restringere il campo ai veicoli con caratteristiche speciali, in pratica, presentando tutto tranne le biciclette tradizionali.

    La fiera offre una gamma di espositori davvero notevole, da tutta Europa e oltre, spazi funzionali e accoglienti, il circuito di prova dove il visitatore può avere esperienza diretta praticamente di qualunque veicolo esposto, e un'ampia area all'aperto per ulteriori esposizioni e scambi. È quindi assicurata la possibilità di farsi un panorama unico di questo campo, assicurarsi componenti o accessori altrimenti acquistabili con maggiori difficoltà e spese, e magari acquistare il proprio veicolo ideale, nuovo o di seconda mano.

    Grazie all'organizzazione degna della tradizione tedesca è anche possibile pianificare il pernottamento presso campeggi, pensioni, bed&breakfast, e le famiglie possono concedersi una visita attenta mentre i bambini godono delle attrazioni, aree prove e aree giochi sotto l'assistenza degli addetti.
    Il clima locale del periodo è in genere particolarmente mite, come testimoniano molte foto sul sito e gli amici visitatori delle precedenti edizioni che raccontano di bagni in un laghetto nei pressi del campeggio. È prevista anche una gara di trike e una lotteria, i cui premi saranno naturalmente veicoli o accessori!

    Ipotesi gruppo di viaggio Propulsione Umana

    Propulsione Umana, nell'anno del primo Campionato Mondiale WHPVA in Italia, ha deciso di organizzare un viaggio alla Spezi aperto a soci ed interessati. Naturalmente ci auguriamo che la partecipazione sia numerosa, anche perché come tutti sanno, dividendo si risparmia. E non solo, un grande automezzo per comitive ci offrirebbe ampio spazio di carico per riportare a casa gli eventuali anelati acquisti. Non ultimo, un solo grande automezzo ha un impatto più sostenibile di molti veicoli di piccole dimensioni.

    La partenza potrebbe essere per venerdì 29 aprile, e il rientro la sera di domenica 1 maggio. Ipotizziamo il viaggio in pullman con partenza da un grosso centro del nord Italia (deciso in base alla distribuzione geografica dei partecipanti).

    Esortiamo quindi a comunicare l'interesse a partecipare entro il 10 marzo utilizzando (previo login o registrazione) l'apposito argomento nel forum, e scegliendo la zona di partenza preferita, in via preliminare, tra Milano, Torino, Verona/Vicenza o Bologna.
    Questo ci permetterà di prenotare il mezzo e definire i dettagli del viaggio. Entro il 20 marzo chiederemo di aderire versando la quota di adesione.

  • Conferma iscrizione

    Grazie,
    la compilazione è andata a buon fine e riceverai un e-mail di conferma con le istruzioni per il pagamento...

    ... oppure puoi pagare con paypal qui (anche per gruppi di partecipanti usando il campo "Quantità" sulla pagina di paypal):

    Nome iscritto:
  • Transazione eseguita

    La transazione si è conclusa positivamente,
    grazie per il pagamento anticipato.


    Stampa la ricevuta paypal che riceverai al tuo indirizzo e-mail
    e portala con te a Monza il 10 giugno.

    Ti aspettiamo!

  • Campionati Mondiali WHPVA 10-12/6/11 Autodromo di Monza

    L'Italia ospiterà il Campionato del mondo WHPVA
    per la prima volta nella storia di questa disciplina

    ONLINE NOW!


    Si svolgeranno a Monza, dal 10 al 12 giugno prossimi i Campionati Mondiali per Veicoli a Propulsione Umana.

    Un successo e un riconoscimento all'impegno e alla passione che i Soci di Propulsione Umana - Human Powered Vehicles Italia - hanno profuso nell'associazione per mesi ed anni anche prima della sua fondazione, quasi 2 anni fa.

    L'evento sarà ospitato all'interno del Festival dello Sport che l'Unione delle Società Sportive Monzesi organizza nello storico autodromo da ben 35 anni e che vanta oltre 30.000 visitatori per l'edizione 2010.

    Sono previsti circa 200 partecipanti provenienti da tutto il mondo,  con forte prevalenza Europea.

    Nell'attesa di presentare un programma dettagliato delle attività, anche non strettamente agonistiche, ecco l'elenco delle gare previste e delle categorie:

    • 200 m lanciati (rincorsa minima in rettilineo 1 km)
    • 1 ora
    • 100 km
    • 50 m sprint da fermo (drag race)
    • 1 km da fermo
    • cronometro su giro lanciato

    L'evento sarà organizzato con il patrocinio del Politecnico di Torino, ateneo già attivo nel settore con un Team Studentesco che non mancherà di essere in pista per l'occasione.

    Il sito web dedicato all'evento è in fase di allestimento e sarà disponibile online a partire da lunedì 21 febbraio (incrociamo le dita) con maggiori dettagli su programma, iscrizioni, regolamenti, ospitalità, etc.

    Registrati per leggere il seguito...

  • Assemblea 29 gennaio 2011

    Assemblea 2011

    Ecco l'allegra brigata che ha partecipato all'assemblea del 29 gennaio (qualcuno era già scappato). Tutto si è svolto in un ottimo clima fattivo, l'unico problema è stato il tempo che come sempre in questi casi è volato. Con quel che abbiamo messo a bollire nel pentolone dovremo però ritrovarci ancora...             

    A presto!


  • Roll Over America


    Dall'iniziativa di un gruppo di velomobilisti europei nasce un'idea per una folle vacanza fuori dal comune. Sono ben 51 le adesioni riportate sul sito, di cui 26 da europei e 25 da statunitensi. Da Portland a Washington il percorso previsto per un totale imprecisato ben oltre i 4000 km, con molte tappe già pianificate in dettaglio e altre in via di definizione.

    Propulsione Umana applaude all'iniziativa e invita i velomobilisti italiani a farci un pensierino Sorridente

  • Assemblea Soci 2011

    AVVISO AI SOCI

    L'Assemblea annuale dei Soci è convocata per il giorno

    Sabato 29 gennaio 2011
    ore 9:30-17:00
    c/o sede UISP di via Adige 11, Milano

    L'Assemblea è aperta a tutti i Soci 2011.
    Gli assenti sono pregati di delegare un altro Socio al fine del raggiungimento del numero legale.

    Come consuetudine, l'Assemblea non sarà solo un momento di "lavoro",
    ma anche una conviviale occasione di incontro tra appassionati, per cui

    VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

    E vi invitiamo a comunicare la vostra partecipazione e magari offrire/chiedere passaggi
    in questo post del forum (visibile solo autenticandosi con login e password).

  • Mike Burrows - Il ritorno del prodigo

    Su proposta degli amici del British Human Power Club, i nostri ‘omologhi’ britannici, iniziamo una collaborazione che, per ora, prevede uno scambio di articoli su argomenti tecnici, associativi o altri comuni alle due associazioni. Grazie a Fraser Tomsett per avere promosso l’iniziativa. Naturalmente, questo vuole essere anche un incoraggiamento a produrre contributi su qualunque argomento in tema di propulsione umana che diano un segno di vitalità da parte nostra.

    La prima proposta da oltremanica è un articolo di Mike Burrows, noto progettista di tanti HPV, con le sue considerazioni sui rapporti con il mondo del ciclo tradizionale e sullo sviluppo del fenomeno HPV nell'arco di un periodo di durata già rilevante.

    Il ritorno del prodigo

    Si dice che sette è un numero fortunato. Che lo sia o meno, ho impiegato sette anni per concludere che viaggi, fama e ricchezze (molto poche) non sono poi ciò che ci si può aspettare, tanto più che l’U.C.I. [Union  Cycliste Internationale] respingeva tutto ciò che progettavo …

    Registrati per leggere il seguito...

  • Granfondo di Carpi

    La nostra Oriana ha colpito ancora.
    Sabato 9 Ottobre si è svolta la Granfondo di Carpi che, come ormai consuetudine, vede alla partenza alcuni nostri soci reclinati, una fra tutte Oriana, che ha portato in alto i colori dell'ASD Propulsione Umana.
    Infatti Ory, pur senza "correre", ha concluso ventottesima nella classifica femminile ma terza di categoria (non specifico perchè l'età delle donne è sempre un campo minato...); puntualizzo nella "classifica femminile" perché a causa del suo cognome ( "Daniele"  NdR.) era stata iscritta nella classifica maschile; solo l'occhio attento del nostro vicepresidente Sorridente , notando che il pettorale non era del consueto rosa delle altre ragazze ( proprio dopo essere stato superato, cercando inutilmente di prendere la scia  NdR.), ha fatto effettuare il controllo, dal quale è scaturita la scoperta del podio.
    Purtroppo l'addetto non ha riferito ad Oriana che sarebbe stata premiata di li a poco e quindi, mentre il direttore di gara attendeva Oriana sul podio, lei era in fila per il tanto agognato piatto di pasta!
    La prestazione della nostra Ory è tanto più rilevante quanto più pensiamo al fatto che come detto lei ha preso la corsa come una randonnee, aspettando gli amici (quasi tutti), fermandosi lungamente ai ristori, senza mai nemmeno pensare alla classifica, né tanto meno abusare dell'aiuto del peloton (viceversa Occhiolino ).


    Carpi 2010

  • Milano: Bicycle Film Festival

    {youtube}1apadFCbamE{/youtube}

    QUI IL PROGRAMMA MILANESE

  • Randonnée delle Foglie Morte - 24/10/10 Samarate-VA

    volantino 2009Quello delle Foglie Morte è l'appuntamento di fine stagione per i randonneur italiani, e negli ultimi 2 anni ha richiamato anche diversi ciclisti reclinati. Infatti, la data, l'ampia scelta di distanze - 50, 100, 200 km - e la posizione centrale (almeno per il centro-nord) la rendono un'ottima occasione anche per noi 'propulsori'.

    Un'occasione per ritrovarsi a fare insieme una passeggiata a propulsione umana in piano, per lo più lungo tranquille piste ciclabili e canali. Un'occasione propizia per ripensare, magari ristorandosi con la pastasciutta all'arrivo, agli avvenimenti della stagione che si chiude e per immaginare quelli che potrebbero vederci impegnati nella prossima, anche come associazione Propulsione Umana.

    Appuntamento, quindi, a tutti gli amici che vorranno raggiungerci il 24 ottobre a Samarate-VA, loc. Cascina Costa, via Agusta, Parco Primerano.

    Per informazioni e iscrizioni:
    www.audaxitalia.com/brevetti/see_ride.php?event=66&c=328

    Per coordinamento e logistica:
    forum Propulsione Umana.

  • Propulsione Umana su YouTube

    E' nato il nuovo canale YouTube   Propulsione Umana,  HPTV  Human Powered Television 

    http://www.youtube.com/user/PropulsioneUmana?feature=mhum

    Buona visione!

    Gia che ci siete guardatevi anche il video di Barbara Buatois che con 76.398mph / 122.951km/h raggiunge nuovi limiti in quel di Battle Mountain. il suo record non è stato omologato perchè il vento soffiava oltre il limite massimo. Damjan Zabovnik è invece riuscito a migliorare il suo record Europeo con 124,16 km/h (77,15mph),

    {youtube}TZmwfmw0gXQ{/youtube}

  • Calendario d'autunno

    Appuntamenti d'autunno x propulsori reclinati e non

    Campionato Regionale Cicloturismo per Società Uisp Piemonte Km 100 - 60
    18/09/2010 - 8.00-14.00
    Roreto di Cherasco ( Cn )
    www.uisp.it/bra/files/principale/Ci...icloturismo.pdf
    www.facebook.com/home.php?#!/ev...39182497&ref=mf

    Festival nazionale del viaggio in bicicletta
    24 settembre - Siena
    www.ciclomundi.it/

    Randonnèe della Vendemmia - 100/200 km
    26/09/2010 - Carmagnola
    www.uispbra.it/CICLISMO/Volantini/Randonn%E9e2009.pdf
    http://www.facebook.com/home.php?#!/ev...117321411656786

    150x150km Pedalando nella Provinica - km 150, 50, 15
    26 settembre 2010 - Milano-Idroscalo
    www.audaxitalia.it/provincia_milano/percorso.php

    Granfondo Carpi-MO Km. 150 - 95
    9 ottobre 2010
    http://gf.maratonaditalia.com/cms/it351-GranfondoItalia.asp

    Raduno GIR-bike
    17 ottobre - Trieste
    www.gir-bike.it/manifestazioni.html (presto)

    Randonnée delle Foglie Morte
    24 ottobre - Cascina Costa (Malpensa) NO
    www.audaxitalia.com/brevetti/see_ride.php?event=66&c=328

    Raduno annuale Ass. It. IlCicloviaggiatore
    13-14 novembre - Brescia
    www.ilcicloviaggiatore.it/wp/?page_id=653

  • Sapori Ferraresi: buona partecipazione di reclinati.

    Ieri 12 settembre 2010 a Lido delle Nazioni – Comacchio (FE), in una piacevole domenica di sole, si è tenuta la manifestazione PERCORSI SULLE STRADE DEI SAPORI FERRARESI organizzata dal CicloClub Estense. In programma un percorso Granfondo da 162km e un Mediofondo da 92km, che ammettevano tanto la scelta della modalità competitiva quanto di quella non-competitiva, un Cicloraduno di 46km e un Percorso Gourmet di 22km.

    La manifestazione ha visto un buon numero di partecipanti con biciclette reclinate, 14 in tutto. Propulsione Umana era presente con 11 soci. Tra i presenti, 6 hanno affrontato il percorso Granfondo non-competitivo (con un ritiro per problemi tecnici), 3 il percorso Mediofondo competitivo e 3 quello non competitivo. Gli ultimi 2 (madre e figlio) hanno optato per il rilassante Percorso Gourmet.

    Quindi una rappresentanza non trascurabile e ben distribuita tra i differenti livelli di impegno delle prove.

  • 12 settembre, Sapori Ferraresi

    Il CicloClub Estense invita tutti i Propulsori Umani (reclinati e non) a partecipare ai


    PERCORSI SULLE STRADE DEI SAPORI FERRARESI
    - Pedalando nel Delta del fiume Po -

    QUANDO:
    Domenica 12 settembre 2010

    DOVE:
    LIDO delle NAZIONI – Lago delle Nazioni di Comacchio (Fe)
    presso parco Villaggio Hotel Club Spiaggia Romea in via Acciaioli / via Oasi

    4 modalità di partecipazione, per tutti i gusti:
    granfondo, mediofondo, percorso turistico, percorso gourmet.

    Scheda di iscrizione
    (specificare se reclinati, categoria riservata con premiazione)

    Info e dettagli:
    http://www.cicloclubestense.it/gf_sapori_ferraresi.htm

  • Segnatevi alcune date

    Diamo un occhio ai prossimi eventi interessanti del mondo Human Powered, in modo da riordinare le idee e magari fare qualche programma per l'estate:

    I nostri reclinati  Oriana Daniele e Stefano Negri assieme al nostro amico e grande randagio Paolo Martini hanno concluso  la randonnèe  Verona-Resia-Verona del 24-25 luglio, stanchi ma felici

    steoripao

    Verona Resia Verona  600km per andare a scoprire dove nasce l'Adige          Dai loro racconti ci resta una grande voglia di esserci l'anno prossimo.

    come previsto il 31-1 agosto sono saltati alcuni record sull'ovale DEKRA giusto a fianco del Eurospeedway Lausitz, era nell'aria un miglioramento soprattutto sulle 24 ore e così è stato, un solo rammarico per il nostro amico Charles "Charly" Henry che ha superato il record precedente ma essendo partito per il suo tentativo dopo il nuovo recordman Christian von Ascheberg non ha potuto veder iscritta la sua prestazione sul librone...        Cristian ha fissato il nuovo record a 1224,09km a quasi 51 km/h di media     http://www.droplimits.de/     Anche Propulsione Umana era presente e parte attiva nell'organizzazione, ecco il nostro Marcus al massimo del suo sforzo collaborativo!

    zzzz...

    4-8 agosto a Ivrea (TO), Campionato Mondiale di Monopattino.

    Dal 6 al 8 agosto a Paderborn in alta Germania si svolgerà l'European Recumbent Championship 
    se volete confrontarvi con i riders piu' quotati non c'è occasione migliore. Vista la "vicinanza"  (son sempre 500 km)  si può unire la trasferta per il record weekend....

    Sabato 21 e domenica 22 agosto la 24 heures du Plateau d' Albion 
    info su http://velorizontale.free.fr/

    Il 28 e 29 agosto si terrà il Futurebike Racing weekend di Interlaken http://www.futurebike.ch/page.asp?DH=2438  che come l'anno scorso si svolgerà sulla pista dell'aeroporto di Interlaken, prendetevi un po di tempo in piu' per visitare questa splendida località tra laghi e montagne; da non perdere!

  • Biella in festa per un week-end a Propulsione Umana

    Lo stand di Propulsione  Umana

    Piacevoli giornate quelle di Biella, una "scorpacciata di pedali" per tutti i gusti. Il tutto nella cornice del Biella Bike Festival, con lo spettacolo della Coppa del Mondo di Bike Trial, le splendide randonneés, lo spinning, l'intrattenimento.

    Propulsione Umana era presente, fronte al palco, grazie alla graditissima ospitalità di BiellAccoglie e di tutto lo staff, Enrico Peretti in testa. Il pubblico si è mostrato come sempre  incuriosito dai mezzi extra-ordinari portati da Soci e simpatizzanti

    Registrati per leggere il seguito...

  • 1° Raduno Nazionale - Logistica

    1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia
    nell'ambito del Biella Bike Festival.


    LOGISTICA


    Informazioni su come arrivare a BIELLA e sulla posizione geografica di BIELLA.


    Dormire al Raduno di Propulsione Umana.

    Gli iscritti al RADUNO possono usufruire di una convenzione con l'OSTELLO DI BIELLA:

    • posto in stanza a 4 letti con bagno esterno
    • piccola colazione (caffè/tè, 1 brioche conf., 1 conf. fette bisc. +marmellatine)
    • posto per bici al chiuso (a chiave).

    16 euro a notte.

    Quando confermate l'iscrizione al Raduno, prego specificare se desiderate dormire in Ostello e per quante notti.
    Si prega di dare conferma della prenotazione entro martedì 22 giugno.


    Mangiare al Raduno di Propulsione Umana.

    Gli iscritti al RADUNO avranno 2 possibilità:

    1 - usufruire dei buoni dell'Athena Cafè, a 400m dal Centro Festival per

    • pranzo a buffet a euro 12,50
    • cena a menù fisso (il prezzo al più presto)

    2 - rinfreschi e bibite (disponibili per tutti) presso lo stand NoBIKE NoPARTY per euro 6,50.


    Camper al Raduno di Propulsione Umana.

    C'è la possibilità di sistemare il proprio camper proprio accanto ai Giardini Zumaglini-Centro Festival, nell'area che opsita i paddock delle varie specialità. Essendo una zona centralissima, però, non vi sono allacciamenti per acqua e corrente elettrica.

    D'altra parte, tutti i convenuti al Festival possono usufruire gratuitamente delle toilette pubbliche (docce incluse) situate sempre al Centro Festival.

  • 1° Raduno Nazionale - Prova di SPRINT 50m

    SPRINT 50m da fermo

    Sabato 26 giugno, Biella

    Giardini Zumaglini, Centro Festival.


    Prova in programma nel
    1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia
    nell'ambito del Biella Bike Festival.



    Imprimere la maggiore accelerazione ad un corpo umano utilizzando quello stesso corpo come motore.
    Quale sarà il mezzo meccanico più efficiente?


    Stabilire questo è l'obiettivo che ci si prefigge con una gara di SPRINT 50 metri da fermo.
    (internazionalmente nota come 50m Drag Race)

    Si tratta di una competizione spettacolare che mette in gioco la capacità di erogare
    una potenza molto elevata per un brevissimo lasso di tempo.


    Una prova di accelerazione “a tutta gamba” in cui giocano un ruolo primario il mezzo, la concentrazione, i riflessi e  l'esplosività muscolare di chi pedala.


    La gara si svolge in piano e mette a confronto diretto due ciclisti in una sfida 1 CONTRO 1 della durata di pochi secondi. La partenza avviene con il sostegno da parte di un addetto e dunque i piedi sono già in posizione sui pedali pronti allo scatto.


    In base al numero di partecipanti si potrà procedere secondo una delle seguenti modalità:



    • sorteggio delle coppie e immediata fase ad eliminazione diretta
    • prima fase di qualifica basata sui tempi e successivo abbinamento a coppie dei primi 8 qualificati per la fase finale ad eliminazione diretta



    Per la gara sono previste le categorie: uomini, donne e juniores (>16).

    Programma

    • Ritrovo: Biella - Giardini Zumaglini, ore 10.30
    • Inizio gara: 11
    • Termine gara previsto: 12.30.


    alt


    Il costo di iscrizione al 1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia è di 12 euro. L'iscrizione include: la dimostrazione Commuting Urbano e le prove Sprint 50 m e Velocità su 2 ore. Si ricorda inoltre che i partecipanti al Raduno potranno iscriversi a uno qualsiasi dei percorsi della RandoBIELLA con un costo aggiuntivo di soli 8 euro. Il pagamento può essere effettuato in loco o anticipatamente mediante:

    Bonifico Bancario:
    IBAN IT69 I076 0111 8000 0009 7772 057
    Conto BancoPosta intestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale

    Postagiro o versamento con bollettino postale:
    Conto n. 97772057 i
    ntestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale


    Si prega di dare conferma della partecipazione entro martedì 22 giugno.

    Per informazioni e iscrizioni:
    Marco Spada, bbf@propulsioneumana.it


    Torna al Programma del 1° Raduno Nazionale



  • 1° Raduno Nazionale - Prova di Velocità su 2 ORE.

    PROVA DI VELOCITA' SU 2 ORE

    Sabato 26 giugno 2010, ore 15.30 Arro (BI)


    Prova in programma nel
    1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia

    nell'ambito del Biella Bike Festival.



    Quali velocità, quali prestazioni può raggiungere un veicolo nato dalla combinazione uomo-macchina?


    Ecco lo scopo di una gara di velocità a propulsione umana.

    La conseguenza immediata è che i partecipanti sono spinti, certamente a migliorare le loro prestazioni atletiche, ma contemporaneamente anche ad affinare sempre più i  loro mezzi, a curarne le doti strutturali, meccaniche e aerodinamiche.
    altIn una parola, a progettare Veicoli a Propulsione Umana più efficienti.

    Ed è questo l'aspetto più interessante che riguarda tutti, al di là della spettacolarità della gara. Avere veicoli più efficienti che permettano di compiere un numero sempre maggiore di spostamenti nella vita quotidiana senza l'ausilio di un motore. O soltanto con un ausilio molto ridotto (nel caso della 'pedalata assistita'  molte decine di volte inferiore a quello di un'automobile).

    La gara di velocità su 2 ore è una delle prove classiche dei Campionati per Veicoli a Propulsione Umana (Human Powered Vehicle Challenge).
    Che si tratti di una competizione a livello mondiale, continentale o nazionale, questo tipo di gare ha generalmente un posto d'onore. Si possono avere gare di durata - ad esempio 1 ora, 2 ore, 4 o 6 ore - in cui conta la maggiore distanza coperta. Oppure le più familiari gare sulla distanza - ad esempio una prova di 20 km da coprire nel minor tempo.

    In queste prove si cimentano le diverse categorie che, fondamentalmente, si definiscono in base al sesso e all'età, ma anche in base all'aerodinamicità del veicolo.

    Assistendo a una simile gara, infatti, risulta evidente al di là di ogni dubbio che un veicolo a propulsione umana interamente racchiuso in una carenatura sviluppa velocità ampiamente superiori a quello che si avvale anche solo di una carenatura parziale. Il confronto con una semplice bicicletta, a posizione reclinata o eretta poco importa, senza nessun dispositivo per migliorare l'aerodinamica, è decisamente impari.

    PROVA DI VELOCITÀ SU 2 ORE
    Sabato 26 giugno 2010, ore 15.30 Arro (BI)

    Gara di regolarità a tempo:
    i concorrenti devono coprire la maggiore distanza possibile nell'arco di 2 ore lungo il circuito di gara.

    Programma

    • Ritrovo: Arro (Salussola – BI), ore 14.30
    • Inizio gara: 15.30
    • Termine gara: 17.30.


    PERCORSO: 9,5 km


    Veicoli ammessi:
    qualsiasi mezzo a propulsione umana,
    incluse
    le biciclette tradizionali,
    è il benvenuto.


    Categorie
    :
    donne, uomini, under 16, non carenati, semicarenati, carenati.





    PER ARRIVARE DA BIELLA

    Il costo di iscrizione al 1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia è di 12 euro. L'iscrizione include: la dimostrazione Commuting Urbano e le prove Sprint 50 m e Velocità su 2 ore. Si ricorda inoltre che i partecipanti al Raduno potranno iscriversi a uno qualsiasi dei percorsi della RandoBIELLA con un costo aggiuntivo di soli 8 euro. Il pagamento può essere effettuato in loco o anticipatamente mediante:

    Bonifico Bancario:
    IBAN IT69 I076 0111 8000 0009 7772 057
    Conto BancoPosta intestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale


    Postagiro o versamento con bollettino postale:
    Conto n. 97772057
    Intestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale

    Si prega di dare conferma della partecipazione entro martedì 22 giugno.



    Per informazioni e iscrizioni:
    Marco Spada, bbf@propulsioneumana.it

    Torna al Programma del 1° Raduno Nazionale

    PROVA DI VELOCITÀ SU 2 ORE

    Sabato 26 giugno 2010, ore 15.30 Arro (BI)


    Prova in programma nel
    1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia

    nell'ambito del Biella Bike Festival.



    Quali velocità, quali prestazioni può raggiungere un veicolo nato dalla combinazione uomo-macchina?

    Ecco lo scopo di una gara di velocità a propulsione umana.

    La conseguenza immediata è che i partecipanti sono spinti, certamente a migliorare le loro pestazioni ateltiche, ma contemporaneamente anche ad affinare sempre piùi loro mezzi, a curarne le doti strutturali, meccaniche e aerodinamiche.
    In una parola, a progettare Veicoli a Propulsione Umana più efficienti.

    Ed è questo l'aspetto più interessante che riguarda tutti, al di là della spettacolarità della gara. Avere veicoli più efficienti che permettano di compiere un numero sempre maggiore di spostamenti nella vita quotidiana senza l'ausilio di un motore. O soltanto con un ausilio molto ridotto (nel caso della 'pedalata assistita'  molte decine di volte inferiore a quello di un'automobile.

    La gara di velocità su 2 ore è una delle prove classiche dei Campionati per Veicoli a Propulsione Umana (Human Powered Vehicle Challenge).
    Che si tratti di una competizione a livello mondiale, continentale o nazionale, questo tipo di are ha generlalmente un posto d'onore. Si possono avere prove di durata - ad esempio 1 ora, 2 ore, 4 o 6 ore - in cui conta la maggiore distanza coperta. Oppure le più familiari gare sulla distanza - ad esemipio una prova di 20 km da coprire nel minor tempo. In queste prove si cimentano le diverse categorie che, fondamentalmente, si definiscono in base al sesso e all'età, ma anche in base all'aerodinamicità del veciolo. Dopo aver assisitito a una simile gara, infatti, risulta evidente al dilà di ogni dubbio che un veicolo a propulsione umana interamente racchiuso in una carenatura sviluppa velocità ampiamente superiori a quello che si avvale anche solo di una carenatura parziale. Il confronto una semplice bicicletta, a posizione reclinata o eretta poco importa, senza nessun dispositivo per migliorare l'erodinamica, è decisamente impari.

    Il costo di iscrizione al 1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia è di 12 euro. L'iscrizione include: la dimostrazione Commuting Urbano e le prove Sprint 50 m e Velocità su 2 ore. Si ricorda inoltre che i partecipanti al Raduno potranno iscriversi a uno qualsiasi dei percorsi della RandoBIELLA con un costo aggiuntivo di soli 8 euro. Il pagamento può essere effettuato in loco o anticipatamente mediante:

    Bonifico Bancario:
    IBAN IT69 I076 0111 8000 0009 7772 057
    Conto BancoPosta intestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale


    Postagiro o versamento con bollettino postale:
    Conto n. 97772057
    Intestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale

    Si prega di dare conferma della partecipazione entro martedì 22 giugno.

    Per informazioni e iscrizioni:
    Marco Spada, bbf@propulsioneumana.it


    Torna al Programma del 1° Raduno Nazionale

  • Suggestioni Monzesi

    Quella di domenica scorsa è stata una splendida giornata di sport nella cornice dell'autodromo di Monza.

    Propulsione Umana desidera ringraziare l'Unione delle Società Sportive Monzesi per l'ospitalità e l'opportunità concessa, sperando di poter rinnovare e ampliare la collaborazione in future occasioni. Doveroso ringraziare inoltre tutti i Soci che si sono adoperati affinchè la giornata fosse possibile e affinchè fosse un successo.

    L'affluenza di pubblico al nostro stand e all'area di prova dei mezzi a disposizione dimostra quanto queste occasioni siano importanti per dare l'opportunità alle persone di "toccare con mano" (e con piede) le diverse forme delle propulsione umana, a partire dalle biciclette reclinate.

    CLICCA PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA

    Mai prima di oggi si erano visti tanti "bent-smiles" in un solo giorno in Italia... e adesso tutti pronti per

    INVADERE BIELLA DAL 25 al 27 giugno!

  • 1° Raduno Nazionale - Prova di Commuting Urbano

    Commuting Urbano


    L'ingegno
    fa la forza delle persone comuni



    Simulazione di shopping

    Prova dimostrativa in programma nel
    1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia

    Spostandoci in città, facendo acquisti, dobbiamo affrontare quotidianamente i problemi di traffico, parcheggio, costi dei trasporti e livelli di inquinamento crescenti. Ma è possibile pensare di non utilizzare mezzi motorizzati per gli spostamenti urbani? Bisogna essere atleti provetti? Occorrono risorse inaccessibili ai singoli o alle famiglie? Si può solo attendere che il governo delle città le doti delle necessarie strutture a garanzia dei ciclisti?

    Non abbiamo la pretesa di trovare le risposte. Ci limitiamo a proporre una dimostrazione di impiego di soluzioni e mezzi già adottati da singoli e famiglie, sperando che serva di stimolo per cercarne altre, più efficienti o solo adeguate ad esigenze specifiche.

    La dimostrazione consiste nel mettere alla prova veicoli a propulsione umana diversi (biciclette tradizionali e innovative, mezzi realizzati appositamente per il trasporto merci, eccetera) e stabilire, in modo totalmente indicativo, una sorta di classifica dei sistemi più idonei. Oltre al livello di prestazioni atletiche, infatti, sarà determinante avere una soluzione tecnica che permetta di muoversi a propulsione umana nella circolazione urbana ordinaria trasportando merci, ossia i prodotti che compongono la spesa settimanale.

    Pertanto, è ammesso qualunque veicolo, purché esclusivamente a propulsione umana.

    Perché singoli e famiglie? Genitori e figli si dedicano spesso agli acquisti insieme, e organizzarsi per realizzarli spostandosi a pedali può aggiungere alla spesa quotidiana divertimento, salute, valori civici ed educativi.

    Quindi la dimostrazione prevede 2 categorie: SINGOLI e FAMIGLIE.
    Il commuting urbano può essere uno "sport individuale o collettivo".
    Si può scegliere di iscriversi come FAMIGLIA utilizzando indifferentemente uno o più mezzi per gli spostamenti dei familiari, è sufficiente che tutti i familiari si spostino insieme. Il tempo verrà preso sull'ultimo familiare arrivato.

    È ammessa - e benvenuta - la partecipazione con qualsiasi mezzo a propulsione umana, incluse le biciclette tradizionali.

    La prova avrà luogo la mattina di sabato 26 giugno, dalle 9 alle 11, con partenza e arrivo ai Giardini Zumaglinil di Biella, il centro del Biella Bike Festival.

    I partecipanti partiranno a intervalli di qualche minuto e, lungo il percorso nel traffico cittadino ordinario, dovranno fare sosta presso 3 stazioni di carico, che rappresentano i negozi virtuali del nostro shopping. Qui caricheranno i prodotti che costituiscono la loro spesa (inclusi nel costo di iscrizione) e dovranno trasportarli intatti, nel minor tempo possibile, al punto di partenza.

    Alla 1ª stazione troveranno un'edicola virtuale e acquisteranno due quotidiani, alla 2ª stazione caricheranno prodotti per la casa, e al supermercato della 3ª stazione faranno scorta di generi alimentari. Dopo le 3 stazioni, ogni partecipante o famiglia avrà lo stesso carico di 16 kg, per un volume complessivo che riempirebbe in buona parte un carrello da supermercato.

    Questa è la mappa del percorso da seguire:

    alt

    Il percorso misura poco meno di 3 km, include 1 lieve salita di 200 m, 2 brevi tratti in pavé e nessun semaforo. Alla partenza verranno consegnate indicazioni dettagliate. Si richiede di seguire il tracciato anche se non sarà possibile controllare eventuali 'tagli'. Ricordiamo che si tratta di una prova dimostrativa e che auspicalmente la vittoria sarà soprattutto quella della mobilità a propulsione umana.

    Durante la dimostrazione i partecipanti dovranno ritenersi utenti della strada ordinari e rispettare il Codice della Strada (verrà chiesto di firmare una liberatoria).

    Per ogni prodotto danneggiato, verrà assegnata una penalità di 30".

    Al termine della dimostrazione, chi riporterà il tempo migliore per le due categorie, verrà proclamato, in modo del tutto simbolico, l'utilizzatore del "sistema/veicolo più idoneo per lo shopping a propulsione umana 2010".


    Come premio, verrà consegnata parte della spesa trasportata!

    (le bibite verranno riservate al ristoro dei partecipanti a questa ed altre prove).


    Il costo di iscrizione al 1° Raduno Nazionale di Propulsione Umana - HPV Italia è di 12 euro. L'iscrizione include: la dimostrazione Commuting Urbano e le prove Sprint 50 m e Velocità su 2 ore. Si ricorda inoltre che i partecipanti al Raduno potranno iscriversi a uno qualsiasi dei percorsi della RandoBIELLA con un costo aggiuntivo di soli 8 euro. Il pagamento può essere effettuato in loco o anticipatamente mediante:

    Bonifico Bancario:
    IBAN IT69 I076 0111 8000 0009 7772 057
    Conto BancoPosta intestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale


    Postagiro o versamento con bollettino postale:
    Conto n. 97772057
    Intestato a Propulsione Umana Human Powered Vehicles Italia.
    Causale: Iscrizione al 1° Raduno Nazionale

    Si prega di dare conferma della partecipazione entro martedì 22 giugno.

    Per informazioni e iscrizioni:
    Marco Spada, bbf@propulsioneumana.it


    Torna al Programma del 1° Raduno Nazionale

    Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 ideatore del sistema/veicolo più idoneo per lo shopping a propulsione umana 2010
  • 1° RADUNO NAZIONALE - 25-27/06 Biella

       

    Registrati per leggere il seguito...

  • Nuovo record 24 ore

    1109 km in 24 ore

    Congratulazioni a Jeff Nielsen che con 1109 km ha stabilito il nuovo record mondiale sulle 24 ore
    "incidentalmente" Jeff ha superato anche il record delle 6 ore e dei 1000 km  mentre ha per poco mancato quello sulle 12 ore
    Il tentativo ha avuto luogo il 2 aprile a Edithvale, un sobborgo di Melbourne grazie all'organizzazione di OzHPV.
    Jeff ha condotto uno strettissimo e superprofilato trike che pur avendo l'aggravio della terza ruota e di una superiore sezione frontale gli ha consentito di ridurre lo stress mentale dovuto alla necessità di mantenere l'equilibrio permettendogli anche un confort superiore, evidentemente ciò è molto importante sulle lunghe distanze.
    Ulteriori approfondimenti su    http://www.pedalforheart.com   anche  http://www.racvenergybreakthrough.net

    Il record precedente di Christian Ascheberg era di 1069 km. Si tratta di un miglioramento notevole, considerato che Jeff ha superato di 40 km tale limite e di ben 68 km il precedente record del di 1041 km di Greg Kolodziejzyk.

    CONGRATULAZIONI JEFF!

    Jeff Nielsen

  • Propulsione Umana: ora anche ASD

    Propulsione Umana raddoppia!

    Ora anche Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata a UISP.

    RICHIEDI LA TESSERA UISP DI PROPULSIONE UMANA ASD!
    (Praticante 30 € - Dirigente 33 €
    )

     


    Registrati per leggere il seguito...

  • Mantova: 13 marzo 2009

    Segnaliamo con piacere un'interessante iniziativa organizzata da La Scatola Magica e da Qubo Creativity per sabato 13 marzo a Mantova. E' bello sapere che non siamo i soli a interessarci alla propulsione umana con un respiro a 360 gradi anche dal punto di vista tecnico e ci auguriamo che eventi sul tema possano diventare sempre più frequenti sul territorio nazionale.

  • Campionato Mondiale WHPVA 2010

     A breve inseriremo la cronaca della trasferta a Jersey, per ora vi basti sapere che la nostra grande Oriana e salita sul terzo gradino del podio nella classifica generale qui riportata:

    Ladies overall

    1st:Claire King

    2nd:Claire Carvallo

    3rd:Oriana Daniele

    per gli altri risultati andate su

    http://www.recumbent.org.je/WorldChampionship2010/Results_WC2010.html




     A breve inseriremo la cronaca della trasferta a Jersey, per ora vi basti sapere che la nostra grande Oriana e salita sul terzo gradino del podio nella classifica generale, qui riportata:

    Ladies overall

    1st:Claire King

    2nd:Claire Carvallo

    3rd:Oriana Daniele

    per gli altri risultati andate su

    http://www.recumbent.org.je/WorldChampionship2010/Results_WC2010.html
  • Chi e dove siamo


    Visualizza Propulsione Umana in una mappa di dimensioni maggiori

    Elenco Soci aggiornato 09-02-2011:

    cognome nome email comune prov.
    Alborghetti Erminio erminiottone[AT]tele2.it Coli PC
    Aliprandi Tania alipranditania[AT]vodafone.it Padova PD
    Andreoli Enrico enricoandreoli[AT]tiscali.it Milano MI
    Aurisicchio Domenico nicoaurisicchio[AT]alice.it Morcone BN
    Baldissera Paolo paolo.baldissera[AT]polito.it Torino TO
    Bettolo Giovanni mc2006[AT]mclink.it Genova GE
    Bonazzoli (SLYWAY)
    Stefano stefanobonazzoli[AT]gmail.com Cremona CR
    Bondi Massimo max.bondi[AT]doid.it Manciano GR
    Bonfatti Enrico enrico.bonfatti[AT]gmail.com Bergamo BG
    Borghetti Marco marcusborg[AT]yahoo.it Ortona CH
    Bornò Michelangelo borneaux[AT]libero.it Ragusa RG
    Bortolotti Daniela -- ref. Piero Busso -- Modena MO
    Bresolin Lorenza -- ref. Giorgio Cartello -- Torino TO
    Busso Piero pieroingbusso[AT]yahoo.it Modena MO
    Cadelano Angelo angelocadelano[AT]tiscali.it Quartucciu CA
    Calani Lorenzo bylorenz[AT]gmail.com Pianoro BO
    Carbognani Franco fcarbogn[AT]yahoo.com Calci PI
    Carignani Giuseppe giuseppe.carignani[AT]gmail.com Udine UD
    Cartello Giorgio g.cartello[AT]inwind.it Torino TO
    Casu Laura laura.casu[AT]email.it Beinasco TO
    Cerica Marco marco.cerica[AT]virgilio.it Viterbo VT
    Chizzolini Stefano info[AT]stefanochizzolini.it Padenghe sul Garda BS
    Ciani Luca luca_ciani[AT]tin.it Alpignano TO
    Cocchi Stefano stefano.cocchi5[AT]tin.it Castenaso BO
    Cogoi Gaetano gaetano.cogoi[AT]alice.it Lestizza UD
    Danese Serena serena[AT]tatanka.it Arzignano VI
    Daniele Oriana orydan60[AT]libero.it Trissino VI
    De Lorenzi Luciano l.delorenzi[AT]libero.it Nova Milanese MI
    Del Carlo Gabriele gabridelca[AT]yahoo.it Torino TO
    Eupani Giovanni eupani[AT]tiscali.it Dueville VI
    Eupani Susanna -- ref. Giovanni Eupani -- Dueville VI
    Falzetti Renato renato.falzetti[AT]gmail.com Fabriano AN
    Fiorese Alessio alessiofiorese[AT]hotmail.it Cassola VI
    Gaiani Alberto alberto.gaiani10[AT]tin.it Baranzate MI
    Grasselli Renzo renzo.grasselli[AT]libero.it Marano Vicentino VI
    Grilli Emiliano emiliano.grilli[AT]gmail.com Bologna BO
    Guadagnini Alessandro guadagnini.ale[AT]libero.it Predazzo TN
    Intravaia Emanuele tornoindietro[AT]yahoo.it Roma RM
    MarinelliPaoloaaxhma[AT]tin.itMaghernoPV
    Mattioli Roby --- Trieste TS
    Minetti Alberto alberto.minetti[AT]unimi.it Milano MI
    Miotto Massimo max[AT]dentalsmile.info Schio VI
    Mumolo Giovanni framugio[AT]gmail.com Torino TO
    Napoli Pasqualino linonapoli[AT]hotmail.com Torino TO
    Negri Stefano stfnngr[AT]tin.it Dueville VI
    Nider
    Pasquale
    nino.nider[AT]gmail.com
    Trieste
    TS
    Oggionni Fausto raoggion[AT]tin.it Treviglio BG
    Pangrazi Daniela pandani[AT]katamail.com Dueville VI
    Pangrazi Elena elena.pangrazi[AT]virgilio.it Vicenza VI
    Pedrazzoli Lucio luc431[AT]gmail.com Fosdinovo MS
    Petronio Guido guidorecumbent[AT]alice.it Trieste TS
    Pezzana Emilio emiliopezzana[AT]libero.it Casale Monferrato AL

    Prinzo

    Giuseppe
    beppe7009[AT]hotmail.it
    Bologna
    BO
    Rendo Massimo wunkyai[AT]yahoo.it Aci Castello CT
    Ritte Manuela -- ref. Lorenzo Calani -- Pianoro BO
    Ropolo Giovanni giovanni.ropolo[AT]alice.it San Paolo Solbrito AT
    Rostellato Amilcare amyrost[AT]libero.it Codevigo PD
    Sandini Davide info[AT]tatanka.it Arzignano VI
    Sanguin Marco marcosan55[AT]gmail.com Vanzaghello MI
    Santacatterina Ivan si.santacatterina[AT]libero.it Tolmezzo UD
    Serafino Daniele sera.d[AT]tiscali.it Abbiategrasso MI
    Siviero Giuseppe giussivi[AT]tiscali.it Anzio RM
    Spada Marco msb8[AT]tele2.it Biella BI
    Stravaganti Franco franco.stravagant[AT]libero.it San Giuseppe di Comacchio FE
    Tomsett Fraser fraser92[AT]sky.com Norwich UK Norfolk
    Trevisan (TREVI-BIKE)
    Tiberio tiberio.trevisan[AT]tin.it Carmagnola TO
    Visonà Dalla Pozza Francesca mercolediadams[AT]live.it Trissino VI


    Tables

    Tables Tables


    Tables

    elena.pangrazi@virgilio.it

  • Pagarsi l'autobus pedalando...

    Mentre alcune città italiane iniziano finalmente ad avviare servizi di bike-sharing, riportiamo una curiosa e brillante idea di un designer da Taiwan Chiyu Chen , già segnalata su Le Monde il 2 di gennaio. Si tratta di un sistema da impegare sulle bici del servizio di sharing, che permette di accumulare una parte dell'energia prodotta pedalando e in particolare quella usualmente dissipata in frenata, da convertire successivamente in credito alla riconsegna del mezzo. Tale credito, nella proposta del suo ideatore, potrebbe essere successivamente utilizzato per l'uso di mezzi pubblici quali autobus e metropolitana secondo lo schema riportato in figura (fonte: momentum).

    Fonte: http://www.momentumplanet.com/blog/gwendal/taking-bike-sharing-design-concept-one-step-further

     Schema del sistema ideato da Chiyu Chen - Royal College of Art (UK).
    (fonte: momentum)

    In un video su YouTube l'autore spiega il funzionamento del sistema.

     

  • Affiliazione 2010

    Sono aperte le iscrizioni per l'anno sociale 

    Per chiedere il tesseramento occorre compilare l'apposito form. 

    Queste le modalità e le quote stabilite per il nuovo anno: 

    Persone Fisiche:

        - Adulti €12.00
        - Junior (<18) €8.00
        - Opzione Famiglia: 1° Socio €12.00, tutti gli altri €8.00/cad. (identica residenza, stesso nucleo famigliare)

    Persone Giuridiche (aziende, associazioni, etc.): €50.00

    Tutti i Soci 2010 riceveranno in OMAGGIO una maglietta associativa (in fase di definizione/realizzazione).

     

  • Sequestro di un risciò a pedali a Firenze

    Forse qualcuno ha sentito parlare del SEQUESTRO DI UN RISCIO' A PEDALI avvenuto di recente a Firenze.

    Bene, in seguito alla testimonianza del pedalatore, Claudio Mori, e al suo appello su facebook, pare che tanto le associazioni ambientaliste quanto i tassisti fiorentini chiedano semplicemente che LA MATERIA VENGA REGOLAMENTATA. Amici della Terra e FirenzeInBici promuovono una petizione per chiedere esattamente questo. Vi invitiamo a firmarla: potrebbe essere un passo avanti verso UNA MOBILITA' DIVERSA A PROPULSIONE UMANA.
     
    Si segnala inoltre che è in via di sperimentazione (per 2 mesi dal 22 settembre 2009) il servizio di velotaxi a Torino, dove i mezzi utilizzati sono a pedalata assistita e consentono al guidatore una molto più confortevole POSIZIONE RECLINATA. Ci auguriamo che il progetto non finisca al termine dei 2 mesi, ma che anzi possa essere esteso anche ad altre città italiane, dopo le "resistenze" incontrate a Milano.
  • Pioggia di record ad Apeldoorn

    Come era prevedibile nel weekend di gare svoltosi nel velodromo di Apeldoorn sono stati stabiliti numerosi nuovi record, in alcuni casi immediatamente superati. Per dettagli sui risultati rimandiamo a:

    http://www.recumbents.com/WISIL/racing2009/apeldoorn/default.htm

    Allo stesso indirizzo si trovano anche foto e filmati dell'evento.

  • PEDALITALIA

    Cicloturismo e mobilità dolce
    Mercoledì 7 Ottobre
    Montecatini Terme

    Registrati per leggere il seguito...

  • 6° Seminario Europeo sulla Progettazione di Velomobili

    16-17 ottobre 2009, Copenhagen

    EUseminar

    Registrati per leggere il seguito...

  • Propulsione Umana a Interlaken

    Due giornate splendide in buona compagnia quelle trascorse il 26-27 settembre, condite da gare piacevoli sul tracciato del campo volo di Interlaken. Dei 42 partecipanti complessivi ben 12 gli italiani in gara, di cui 7 Soci di Propulsione Umana.

    Ottimi i risultati dei nostri connazionali grazie alla vittoria di Giovanni Eupani, che ha dominato la corsa sulle 4 ore di domenica mattina con il suo streamliner, a Francesco Mauletti che ha vinto nella categoria juniores la gara sull'ora e al secondo posto di Oriana Daniele tra le donne sulle 4 ore.

    Propulsione Umana ringrazia gli amici svizzeri di FutureBike per la cortese ospitalità e per l'attenta organizzazione, augurandosi di veder crescere in futuro le occasioni di collaborazione.

    FOTO E FILMATI:

    Foto di Erminio Alborghetti
    Foto di Christian Precht

    CLASSIFICHE:

    File PDF originale in lingua tedesca dal sito di Futurebike

    PDF tradotti a cura di Enrico Mauletti (dal forum reclinateitalia):
    Criterium

    Gara di 4 ore
    Gara di 1 ora

  • Raduno annuale IL CICLOVIAGGIATORE

    Brescia 31 ott. - 1 nov. 2009

    Registrati per leggere il seguito...

  • INFORMATIVA COMMERCIALE: incentivi ministeriali anche per le reclinate Slyway

    INSERZIONE INFORMATIVA COMMERCIALE

    La nuova campagna di incentivi ministeriali rivolto ai cittadini per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale quali ciclomotori, motocicli, tricili, quadri cicli, bicilette, incluse quelle a pedalata assistita, entrerà in vigore dal prossimo venerdì 25 settembre, a valle della Settimana Europea per la mobilità sostenibile indetta dalla Commissione Europea.

    Grazie al nuovo accordo che stanzia per l'acquisto di nuove biciclette circa 8 milioni di euro sarà possibile per circa 50.000 italiani coronare il sogno di possedere una fiammante e moderna bicicletta che oltre a garantire relax ed un sano esercizio fisico consentirà di contribuire a migliorare la qualità della vita nella propria città.

    Tutte le biciclette reclinate Slyway, i tricicli KMX e ICE distribuiti da Slyway sono ammessi a godere degli incentivi, con uno sconto di 30% sul prezzo di listino, fino ad un massimo di 200 euro.

    E’ prevedibile aspettarsi per questa nuova campagna, un successo simile all’edizione precedente, quando i fondi disponibili sono stati esauriti subito nei primi giorni. Per questo consigliamo a tutti di cogliere al volo l’occasione!

  • Nuovo record mondiale dell'ora 90.5978 km/h

    Nuovi record dell'ora maschile e femminile, veicoli carenati:

    M - Sam Whittingham 90.5978 km/h
    F - Barbara Buatois  84.0204 km/h

     

    Registrati per leggere il seguito...

  • Interlaken (CH) 26-27 settembre

    26-27 settembre 2009, Interlaken (CH)
    Raduno internazionale, prove, gare, etc.

    Registrati per leggere il seguito...

  • 27 settembre Bolsena

    27 settembre 2009, Bolsena (VT)
    Recumbent Meeting
    Adesioni entro 24/9

    Registrati per leggere il seguito...

  • Campionato Mondiale 2009

    3-5 luglio 2009, Tilburg (NL)
    Campionato Mondiale HPV
    VISUALIZZA LE FOTO!

    Registrati per leggere il seguito...